02/10/2018 Itas Ceccarelli Group Martignacco

Cividale – Si è concluso con la vittoria della Cda Talmassons il torneo triangolare a favore della Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) giocato domenica a Cividale. Le ragazze di Gazzotti superano 2-1 Nova Gorica (19-25, 26-16, 15-10), ma vengono battute con lo stesso punteggio dalla squadra di Guidetti (23-25, 23-25, 15-6). Il coach dell’Itas Città Fiera ha sperimentato due formazioni diverse. Contro la squadra slovena ha inserito Gennari al palleggio, Sunderlikova opposta, Tangini e Molinaro al centro, Caravello e Fedrigo in banda, De Nardi libero. Contro le friulane sono scese in campo Turco in cabina di regia, Beltrame opposta, Pozzoni e Dhimitriadhi in banda, Tangini e Martinuzzo al centro, De Nardi libero (in alternanza con Pecalli).

“Ci è mancato il guizzo vincente– ha commentato il presidente della Libertas Martignacco, Bernardino Ceccarelli –. Il gioco è stato poco veloce ed è mancata la giusta aggressività. Abbiamo davanti ancora una settimana prima dell’esordio casalingo di domenica contro Caserta”. I tecnici delle tre formazioni hanno votato le migliori giocatrici del torneo: Virginia Berasi (Cda) è stata premiata come miglior palleggiatrice, Irene Gomiero (Cda) come miglior attaccante, mentre Linda Martinuzzo (Itas Città Fiera) come miglior centrale. Alle premiazioni erano presenti, tra gli altri, il vicepresidente della Regione, Riccardo Riccardi, e il presidente del Consiglio regionale, Piero Mauro Zanin.

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto