04/05/2006 Lega Volley Femminile


Scontro come sempre tesissimo ed equilibrato tra DIMEGLIO e Sassuolo in gara 1 dei play-off al Pala Paganelli. La spunta Busto Arsizio al tie-break, dopo essersi trovata avanti due a zero grazie ad una partenza davvero ottima. Molto buono il gioco di muro e difesa, con Blom e Viganò finalizzatrici eccellenti. Successivamente Sassuolo è riuscito a rientrare in partita, ma al tie-break le biancorosse l'hanno spuntata con una prova di carattere da sottolineare. Ottima Luraschi in regia, Cozzi in difesa e tutte le attaccanti. La partita: la tensione si taglia con il coltello e la DIMEGLIO è concentrata; gli spunti di Signori e l'ace di Luraschi firmano il primo 4-8; Sassuolo tenta di avvicinarsi con Brinkman e Beccaria ma la difesa bustocca, guidata da un'ottima Cozzi, fa buona guardia; Viganò e Signori mantengono il 4 (9-13), ancora la numero 2 picchia forte da posto 4, mentre Blom si concede anche il lusso del muro (13-16). Sassuolo si fa sotto ma il muro di Signori e l'attacco di Signori fanno il 15-19, ottima anche Donets che firma il 16-20. Sassuolo si riprende ed arriva a -1 (19-20), ma la coriacea Luciani ed un ace di Blom rilanciano Busto Arsizio (19-22); set in discesa? No, perchè Grando e Beccaria riescono a pareggiare (23-23) e a prolungare ai vantaggi il set; nel concitatissimo finale, fondamentali i punti di Irina Donets ed il muro finale di Luciani (27-29). Secondo game: ancora forte la DIMEGLIO con Luciani e Signori scatenate a muro e Viganò efficace e potente da posto 4 (3-6, time out Cuccarini); Donets imperiosa firma il 5-8 del primo stop. Blom (attacco muro) con Viganò lanciano le biancorosse (7-12), la numero 2 è scatenata e schiaccia nei 2 metri, Blom fa l'ace del 8 (8-16). Luraschi è lucidissima e Viganò scatenata (12-22), Blom mura il 12-23, due errori di una Sassuolo un pò frastornata fanno il resto (13-25). Nel terzo set è Sassuolo a partire meglio e sul 5-2 Parisi chiama time-out; al rientro Viganò schiaccia di nuovo nei 3 metri, ma Mikusova porta la Unicom a 4 (8-4). Busto Arsizio non molla ma Sassuolo è in questo frangente più precisa e riesce ad allungare 16-11; Shaposhnikov e Beccaria sono implacabili e portano le locali a 6 (18-12), ora è la DIMEGLIO a soffrire e ad essere un pò in balia delle avversarie, regalando parecchio (25-14). Quarto game: le bustocche inseguono ancora ma appaiono tornate in partita dopo la scoppola del set precedente (8-6, con difesa Sassuolo davvero sugli scudi). Luciani ruggisce, pareggia e porta in vantaggio Busto Arsizio (9-10), la gara è ora di nuovo equilibrata e ad alto contenuto spettacolare, con Brinkman che passa e costringe Parisi al time out (13-11). Soffre di nuovo la DIMEGLIO che subisce l'ottima vena di Grando (16-12) e i muri della Unicom (20-15), ma Luciani e Blom tengono accesa la speranza (22-19). Busto Arsizio arriva fino a -2 con Luraschi ma deve cedere sui colpi di Brinkman, agevolati dalle strepitose difese di Golinelli (25-21). Tie-break: Luraschi cerca Blom e fa bene, Viganò risponde positivo e la numero 8 si permette di murare Beccaria per il 4-7. Signori fa l'ace del 4-8; al cambio campo due piccole ingenuità delle bustocche rimettono in corsa la Unicom (6-8), ma Blom e un ottimo muro ad uno di Viganò fanno l'8-12 che fa chiamare tempo a Cuccarini. Il finale è tutto per Busto Arsizio che lotta e chiude con muro di Blom (10-15). Esulta Busto Arsizio, ma non troppo… Si pensa già a gara 2…

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto