20/02/2018 Bosca S. Bernardo Cuneo

Netto 3-0 esterno per le biancorosse in casa della Conad Olimpia Teodora

Pistola: “Bella vittoria su un campo difficile, complimenti alle ragazze”

Maria Segura, schiacciatrice dell’UBI Banca S.Bernardo Cuneo, in attacco a Ravenna (credit Alfredo Del Monte)

Nell’anticipo dell’ottava giornata del girone di ritorno della Samsung Galaxy Volley Cup A2 l’UBI Banca S.Bernardo Cuneo espugna il PalaCosta di Ravenna con un netto e convincente 3-0, che permette alle ragazze di coach Pistola di salire momentaneamente al secondo posto in classifica, a pari merito con la Battistelli S.G. Marignano, in attesa delle gare di domani. Il modo migliore per riprendere la marcia dopo otto giorni di riposo, una rarità per questo campionato, che permette così alle biancorosse di prepararsi al meglio all’atteso derby di domenica contro il Fenera Chieri.

Coach Pistola conferma il sestetto delle ultime gare con capitan Dalia al palleggio in diagonale con Vanžurová, Guidi e Mastrodicasa al centro, Segura e Borga in banda, Caforio Libero. Dall’altra parte coach Angelini risponde con Scacchetti in regia, Kajalina opposto, Torcolacci e Menghi centrali, Bacchi e Aluigi in banda, Paris libero.

L’avvio di partita è equilibrato (8-8), Cuneo tenta il primo allungo sull’8-10 ma Ravenna risponde subito salendo 11-10, con coach Pistola che chiama il primo time-out di serata. Il minuto fa bene alle cuneesi che, trascinate da Vanžurová, si rimettono in carreggiata ritrovando il doppio vantaggio sul 16-18; anche in questo caso le padrone di casa provano a stare a contatto, coach Angelini ferma la gara due volte, prima sul 19-21 e poi sul 19-23, ma l’UBI Banca S.Bernardo Cuneo scappa via e si aggiudica il primo set per 20-25 (0-1). Equilibrato anche l’inizio di secondo parziale, in cui le padrone di casa provano ad allungare sul 7-5 con le ragazze di coach Pistola brave a rientrare subito in scia e ad agguantare la parità sul 9-9. Sul 9-11 coach Angelini chiama time-out, ma Cuneo allunga ancora e la panchina locale ferma nuovamente la partita sul 14-17. Le biancorosse arrivano fino al 16-20, prima di subire la rimonta delle padrone di casa, con coach Pistola che richiama le sue ragazze sul 18-20. Il time-out fa bene a Dalia e compagne, che piazzano il break decisivo e vincono il secondo set 20-25 (0-2). Cuneo parte bene anche nel terzo parziale (4-8), costringendo subito la panchina locale a fermare la gara e ad utilizzare il secondo time-out sul 7-12. Ravenna riesce a rientrare in partita, coach Pistola utilizza entrambi i t.o. e la gara prosegue in equilibrio (13-14). Si va quindi avanti punto a punto, Cuneo ottiene il doppio vantaggio sul 18-20 e non si volta più indietro, chiudendo 21-25 (0-3).

«Vincere 3-0 a Ravenna – dichiara Andrea Pistola, coach dell’UBI Banca S.Bernardo Cuneo – non era per niente facile, quindi complimenti alle ragazze per questo successo. Abbiamo giocato una partita ordinata sia a muro che in difesa, contenendo bene le loro attaccanti, mentre per quanto riguarda la fluidità di gioco e la fase offensiva possiamo ancora migliorare, anche se sapevamo che su questo campo sarebbe stato tutto più difficile».

Domenica 25 febbraio le cuneesi torneranno a giocare in casa per il primo derby di questo girone di ritorno: appuntamento alle 17 al Pala UBI Banca per il match contro il Fenera Chieri.

Conad Olimpia Teodora Ravenna-UBI Banca S.Bernardo Cuneo 0-3
(20-25 / 20-25 / 21-25) 

UBI Banca S.Bernardo Cuneo: Dalia (C) 2, Vanžurová 24, Guidi 3, Mastrodicasa 11, Borgna 5, Segura 11, Caforio (L). Aliberti. N.e.: Baiocco, Re, Bonifazi, Bruno.
I° All.: Pistola. II° All.: Petruzzelli.
Ricezione positiva: 76%. Attacco: 35%

Conad Olimpia Teodora Ravenna: Scacchetti 1, Kajalina 2, Menghi 5, Torcolacci 4, Bacchi 14, Aluigi 9, Paris (L); Ceroni, D’Odorico 4, Panetoni, Vallicelli.
I° All.: Angelini. II° All.: Moris.
Ricezione positiva: 61%. Attacco: 26%

DURATA: 24’, 24’, 28’

SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP A2 – ottava giornata di ritorno

Martedì 20 febbraio, ore 20.30
Conad Olimpia Teodora Ravenna – UBI Banca S.Bernardo Cuneo 0-3

Mercoledì  21 febbraio, ore 20.30
Club Italia Crai – Lpm Bam Mondovì
Delta Informatica Trentino – Golden Tulip Volalto Caserta
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Volley Soverato
Sigel Marsala – Golem Olbia
Fenera Chieri – Zambelli Orvieto
Barricalla Collegno – P2P Givova Baronissi

Giovedì  22 febbraio, ore 20.30
Bartoccini Gioiellerie Perugia – Battistelli S.G. Marignano

Riposa: Savallese Millenium Brescia

CLASSIFICA: Lpm Bam Mondovì 54; Battistelli S.G. Marignano, UBI Banca San Bernardo Cuneo** 52; Savallese Millenium Brescia* 51; Fenera Chieri 49; Delta Informatica Trentino 44; Volley Soverato 42*; Conad Olimpia Teodora Ravenna** 39; Club Italia Crai 35; Zambelli Orvieto*, Barricalla Collegno* 33; P2P Givova Baronissi 25; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio* 20; Golem Olbia 18; Bartoccini Gioiellerie Perugia* 16; Golden Tulip Volalto Caserta*, Sigel Marsala* 8.

* una partita in meno

** una partita in più

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto