25/02/2018 Hermaea Olbia

Battuta d’arresto esterna per la Golem Olbia, che dopo i due successi consecutivi ottenuti su Perugia e Marsala si arrende per 3 set a 0 alla quotata Savallese Millenium Brescia.

Le ragazze di Giangrossi – prive dell’infortunata Jenny Barazza – hanno pagato un approccio difficile alla gara: nel primo set, infatti, la formazione di casa ha dominato, guadagnando ben presto il +6 (16-10) e poi chiudendo i conti agevolmente sul 25-16 (punto decisivo messo a terra da Dailey). Decisamente più combattuta la seconda frazione di gioco, con la Golem che è stata capace di scuotersi dal torpore e di giocare ad armi pari contro le rivali: Soos e compagne hanno condotto in avvio (5-8), ma a lungo andare hanno accusato il ritorno della compagine allenata da Enrico Mazzola, capace di sorpassare toccando anche il +4. Quando tutto lasciava presagire una affermazione della Savallese anche nel secondo game (21-17), l’Hermaea ha trovato le forze per mettere in piedi una prodigiosa rimonta, annullando anche una palla set alle bresciane. Nelle battute decisive, però, Prandi ha fatto pendere ancora l’ago della bilancia in favore della Savallese (26-24). La Golem ha provato a tener botta anche in avvio di terzo set, ma in poco tempo le padrone di casa hanno preso il largo (16-9) fino ad aggiudicarsi l’intera posta in palio sul 25-18.

“Eravamo coscienti della forza delle nostre avversarie – commenta Giulia Melli – purtroppo non siamo riuscite a far loro uno sgambetto. Nel primo set abbiamo carburato tardi, mentre nel terzo abbiamo accusato un calo di fiducia. Abbiamo provato a forzare la battuta in avvio sbagliando qualcosa, ma oggi è andata così e pensiamo già alla gara altrettanto complicata che ci attende mercoledì contro Ravenna”.

Savallese Millenium Brescia-Golem Olbia 3-0 (25-16; 26-24; 25-18)

Savallese: Canton, Norgini, Bortolot, Angelini, Dailey 13, Gioli 11, Villani 10, Parlangeli, Prandi 3, Gabbiadini, Veglia 8, Decortes 9. Allenatore: Mazzola

Golem: Simoncini, Iannone 1, Uchiseto 9, Spinello, Murru, Bartolini 6, Soos 9, Cecconello 9, Melli 10, Barbagallo, Caboni 1. Allenatore: Giangrossi

Arbitri: Simone Cavicchi e Sergio Jacobacci

Olbia, 25 febbraio 2018

Agenzia Uffici Stampa DirectaSport

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto