24/02/2018 Bartoccini Fortinfissi Perugia

PERUGIA – La Bartoccini Gioiellerie Perugia, dopo la splendida vittoria conquistata giovedì sera contro la Battistelli San Giovanni in Marignano, torna subito in campo. Lo fa domenica pomeriggio (ore 17) al PalaManera di Mondovì (CN), in casa della capolista Lpm Bam, nella partita valida per la nona giornata di ritorno del campionato nazionale di pallavolo di serie A2 femminile. Ad analizzare questa nuova sfida e quella appena conquistata è Emanuela Fiore, la schiacciatrice mancina della Bartoccini.

“Sicuramente vincere fa bene per il morale – commenta la giocatrice perugina – e se lo si fa contro una delle capoliste è ancora meglio. Ora andiamo in casa della prima in classifica che ha perso la Coppa Italia e l’ultima partita di campionato e bisognerà stare molto attente perché avrà voglia di rifarsi. Non dobbiamo abbassare la guardia nonostante l’entusiasmo anche perché siamo a caccia di punti per rendere matematica la salvezza. Non penso che dobbiamo aver paura ma non dobbiamo adagiarci sul fatto che abbiamo vinto contro la Battistelli, non ci dobbiamo mai accontentare. La squadra che andiamo ad incontrare, a mio parere, è una delle più organizzate nel sistema di gioco e nel muro-difesa, dove l’altra volta ci ha messo in seria difficoltà. Mondovì in generale è ferrata in tutti i fondamentali. E’ una squadra ben organizzata, ordinata, contenitiva negli errori e sbaglia poco. E’ prima in classifica perché ha espresso sempre un bel gioco e spreca veramente poco poi, perché abbiano perso l’ultima partita, non avendola vista, non lo so. E’ una squadra che sa approfittare delle occasioni. Noi, a differenza delle nostre avversarie, non abbiamo niente da perdere, loro sì. Se vinciamo noi, loro non sono più prime in classifica. Sono certa, inoltre, che saranno agguerrite visto che hanno perso la Coppa Italia e l’ultima partita del campionato. Sicuramente se sei primo in classifica hai più pretese e responsabilità rispetto a noi che, comunque, non siamo matematicamente salve – conclude Fiore – ma siamo un po’ più tranquille, anche grazie all’ultima vittoria conquistata”.

Così in campo

Mondovì: Bici, Rivero, Mazzotti, Tonello, Demichelis, Sciolla, Biganzoli, Costamagna, Rolando, Rebora, Agostino, Camperi. All.: Delmati. Vice: Basso.

Bartoccini Gioiellerie Perugia: Puchaczewski, Mazzini, Mancinelli, Fiore, Lotti, Garcia Zuleta, Kotlar, Giampietri (libero), Rimoldi, Barbolini, Repice, Pascucci, Santibacci,Tomic. All.: Bovari. Vice all.: Panfili.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto