07/11/2017 Banca Valsabbina Millenium BS

Il prossimo turno di campionato vede a riposo le Leonesse, Mazzola: «squadra in evoluzione, impariamo da ogni situazione». 

 

Qualche giorno dopo la splendida vittoria in quel di Chieri c’è ancora entusiasmo nell’aria bresciana, benché lo staff della Savallese Millenium sia già a testa china a preparare la gara di domenica 19 a Olbia, infatti questo fine settimana è turno di riposo per Prandi e compagne.

«Vittorie come l’ultima fanno morale e accrescono la nostra autostima» conferma mister Mazzola, al terzo anno sulla panchina bresciana (una Coppa Italia e un Campionato di B1 vinto con promozione in A2 nel 2015/2016, lo storico traguardo dei quarti di finale play-off promozione raggiunti nel 2016/2017) che si conferma bestia nera per il Chieri: 3 vittorie su 3 incontri per le bresciane, 9 vittorie su 9 incontri per Mazzola come allenatore.

Millenium viene da due vittorie consecutive, ha sfatato il tabù di vincere lontano da casa e ha conquistato 3 vittorie nelle ultime 4 gare, un bel trend positivo. «Le vittorie, soprattutto l’ultima, ci dicono che la squadra è in crescita – riflette Mazzola – l’organismo squadra sta attraversando un periodo di evoluzione che avviene attraverso il vivere il quotidiano degli allenamenti e delle esperienze agonistiche. La nostra è una squadra completamente nuova ed è importante che si amalgami bene». 

Non è un campionato semplice, lo dimostrano i risultati delle ultime giornate. Infatti accanto alla gioia dei punti conquistati a Chieri c’è la consapevolezza che la classifica resta molto corta, benché sia molto presto per trarre giudizi definitivi bisogna prendere atto che, salvo le ultime due formazioni in classifica ovvero Marsala e Caserta (con annesse dimissioni di coach Nesic poi rientrate), tutte quelle alle spalle della Savallese hanno vinto da 3 punti nell’ultimo turno.

«Non bisogna mai mollare – conferma l’allenatore lodigiano – perché il nostro percorso di crescita sarà ancora lungo ed è fondamentale saper ricavare indicazioni positive da tutte le situazioni».

«Adesso ci aspetta il turno di riposo – conclude – che ci permette di ricaricare le nostre batterie mentali e fisiche. Nei prossimi allenamenti ci concentreremo inizialmente più su noi stessi poi passeremo a preparare la partita con Olbia».

Nella precedente giornata lo scontro al vertice è stato vinto da Cuneo 3-0, che ha sorpassato proprio Marignano ora seconda. Alle loro spalle ben sei squadre in 2 punti: Soverato, Trento e Mondovì a quota 13, Ravenna, Chieri e Club Italia a 12. A -3 punti c’è la Savallese Millenum, che precede un altro gruppone di 6 squadre in 3 punti (Montecchio, Olbia e Baronissi a 8, Orvieto a 7, Collegno e Perugia a 6); infine Caserta a 4 e fanalino di coda resta Marsala a 1.

Le Leonesse saranno nuovamente al PalaGeorge il 26 novembre alle 17.00 contro Trento.

SAMSUNG GALAXY VOLLEY CUP A2 – IL PROGRAMMA DELLA 8^ GIORNATA
Domenica 19 novembre, ore 17.00
Lpm Bam Mondovi’ – Club Italia Crai
P2p Givova Baronissi – Barricalla Collegno
Ubi Banca San Bernardo Cuneo – Conad Olimpia Teodora Ravenna
Zambelli Orvieto – Fenera Chieri
Golden Tulip Caserta – Delta Informatica Trentino
Golem Olbia – Sigel Marsala
Battistelli S.G. Marignano – Bartoccini Gioiellerie Perugia
Volley Soverato – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
Riposa: Savallese Millenium Brescia

Rassegna stampa:
– Teletutto, 07/11/17 “Volley, vittorie in rimonta

Enrico Mazzola, lodigiano al terzo anno sulla panchina bresciana del Millenium (Foto Francesco Jacini)

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto