29/10/2017 Bosca S. Bernardo Cuneo

Le ragazze dell’UBI Banca S.Bernardo Cuneo festeggiano la quarta vittoria consecutiva

Salvagni: “Una vittoria di gruppo, pronti per il big match di mercoledì”

Continua la marcia dell’UBI Banca S.Bernardo Cuneo che conquista la quarta vittoria consecutiva in stagione, la terza al PalaUBIBanca, vera e propria roccaforte per le ragazze di coach Salvagni. Il secco 3-0 ottenuto ai danni della Sorelle Ramonda Ipag di Montecchio porta le cuneesi a quota 13, seconda forza della Samsung Galaxy Volley Cup A2, ad un solo punto dalla capolista, la Battistelli San Giovanni Marignano.

Padrone di casa in campo con il sestetto “tipo” ed inedita maglia bianca, in regia capitan Dalia, Vanžurová nel ruolo di opposto, Mastrodicasa e Bertone centrali, Segura e Borgna in banda, Bruno libero. Coach Bertolini risponde con Giroldi in palleggio, Marcolina opposto, Bovo e Fiocco centrali, Pamio e Gomiero schiacciatrici, Pericati libero. Partenza veemente delle padrone di casa, che con un break di 4-1 costringono la panchina vicentina al primo t.o. della gara. Cuneo continua a spingere sull’acceleratore, ma dopo il 12-6 rallenta il ritmo e le ospiti pareggiano i conti sul 13-13. Coach Salvagni richiama le sue ragazze in panchina sul 15-17, il cambio di marcia arriva e Dalia e compagne si riportano avanti (19-18). L’ingresso di Re scuote le cuneesi che combattono punto a punto sino al 23-23, poi sono proprio due punti della neoentrata a chiudere la prima frazione sul 25-23 (1-0). Il secondo set si apre con le padrone di casa avanti sin dalle prime battute: gli attacchi di Segura ed i muri di Mastrodicasa spingono Cuneo sino al 15-9, quando Bertolini chiama il minuto. Montecchio tenta di ricucire lo strappo, ma sono sempre le padrone di casa, spinte dal caloroso pubblico del PalaUBIBanca, a guidare il set. Bonifazi in campo per Dalia e padrone di casa che continuano a condurre sino al 25-21 finale (2-0). Cuneo e Montecchio si affrontano ora a viso aperto, cuneesi avanti ma nessun break sino al 15-12, quando coach Bertolini chiama il primo stop. Le sorti del match paiono segnate, l’UBI Banca S.Bernardo Cuneo non concede spazio alle rivali sino all’attacco finale della spagnola Maria Segura, oggi incontenibile, che firma il 25-20 (3-0).

«Sono molto soddisfatto per questa vittoria – dichiara Salvagni, coach dell’UBI Banca S.Bernardo Cuneo -, ma non guardo la classifica, almeno fin quando non avremo affrontato un buon campione di squadre, perché molti fattori possono influenzare le prime giornate. E’ stata una buona settimana di lavoro e le ragazze hanno portato in campo quanto fatto in allenamento, nonostante alcuni cali fisiologici nei tre set, gestendo comunque alla perfezione questo tipo di gara. Oggi abbiamo visto una grande Maria Segura, ma tutte le ragazze stanno crescendo e questa alternanza di MVP è “normale” per una squadra che si allena ad altissimo livello. Ho a disposizione un gran bel gruppo: anche oggi Baiocco, Bonifazi e Re hanno dato il loro prezioso contributo. Appena tre giorni e torneremo in campo con Soverato, una squadra di livello che ha trovato nella canadese Gray un temibile terminale offensivo. Sarà un primo big match dal quale potremo iniziare a tirare le prime somme sul nostro lavoro, senza dimenticare che poi affronteremo nell’ordine Rimini, Ravenna e Chieri…».

Miglior giocatrice del match, per il giudizio della tribuna stampa, Maria Segura , premiata da Paolo Giordano, vicepresidente ACLI Cuneo. Mercoledì 1 novembre, nuovo appuntamento al Pala UBI Banca di San Rocco Castagnaretta (Cuneo) per l’attesa sfida di vertice. Il calendario della Samsung Galaxy Volley Cup A2 propone, per la sesta giornata di andata, un incontro di primissimo piano: alle ore 17.00, il fischio d’inizio che vedrà contrapposte UBI Banca S.Bernardo Cuneo e Volley Soverato. Una vera e propria sfida al vertice che vedrà protagoniste anche le ex cuneesi Millesimo e Valli, protagoniste della promozione della scorsa stagione.

Si segnala che il match UBI Banca S.Bernardo Cuneo-S.lle Ramonda Ipag Montecchio andrà in onda in differita sull’emittente Telegranda (canale 186 DTT), media partner della società cuneese, nella serata di lunedì 30 ottobre, alle ore 22.00. Alle ore 21, il consueto approfondimento: in studio il direttore generale cuneese Ezio Barroero ed il capitano Ludovica Dalia.

UBI Banca S.Bernardo Cuneo-S.lle Ramonda Ipag Montecchio 3-0
(25-23 / 25-21 / 25-20)
UBI Banca S.Bernardo Cuneo: Dalia (C) 2, Vanžurová 9, Mastrodicasa 10, Bertone 7, Borgna 1, Segura 19, Bruno (L); Baiocco, Re 11, Bonifazi. A disp.: Aliberti.
I° All.: Salvagni. II° All.: Petruzzelli.
Ricezione positiva: 66%. Attacco: 45%

S.lle Ramonda Ipag Montecchio: Giroldi 2, Marcolina 9, Bovo 7, Fiocco 9, Gomiero (C) 9, Pamio 5, Pericati (L); Kosareva 2, Stocco, Fontana, Lucchetti. A disp.: Brutti.
I° All.: Bertolini. II° All.: Volpini.
Ricezione positiva: 44%. Attacco: 32%

CLASSIFICA: Battistelli S.G. Marignano 14; UBI Banca San Bernardo Cuneo, Volley Soverato 13; Club Italia Crai 12; Olimpia Teodora Ravenna 11; Lpm Bam Mondovi’ 9; Fenera Chieri 8; Delta Informatica Trentino 7; Barricalla Collegno 6; Golem Olbia 5; P2p Givova Baronissi, Savallese Millenium Brescia, Zambelli Orvieto, Bartoccini Gioiellerie Perugia 4; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3; Golden Tulip Caserta 2; Sigel Marsala 1;

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto