26/10/2017 Bartoccini Fortinfissi Perugia

Giulia Kotlar

PERUGIA – “La squadra sta crescendo. Coach Fabio Bovari ha a disposizione 13 persone”. Così esordisce Giulia Kotlar facendo il punto della situazione. “Anche la partita giocata domenica scorsa contro Cuneo – prosegue una delle centrali della Bartoccini Gioiellerie Perugia – ha dimostrato questo. Siamo una squadra composta da 13 persone. Abbiamo tutte voglia di giocare e di dimostrare il nostro valore”.

“Prima eravamo in fase di preparazione – spiega Kotlar – poi, pian piano, certi meccanismi si stanno consolidando. All’inizio non conoscendoci, essendo tutte ragazze nuove è normale che ci sia stata un po’ d’insicurezza. Ora, invece, stiamo tutte remando dalla stessa parte, insieme e seguendo la stessa linea”.

Cosa pensi della partita di domenica prossima?

“Andiamo a Soverato con la voglia di fare punti. Certo, davanti ci troveremo un avversario con la ‘A’ maiuscola ma proveremo in tutti i modi a portare via qualche punto. Questo è il nostro obiettivo di questa settimana, ci stiamo lavorando. Poi – conclude Kotlar – vedremo come andrà a finire”.

Domenica prossima la Bartoccini sarà impegnata in casa del Soverato, per la partita valida per la quinta giornata del campionato nazionale di volley di serie A2 femminile

Classifica dopo la quarta giornata: Battistelli Sg Marignano 11; Volley Soverato 11; Ubi Banca San Bernardo Cuneo 10; Olimpia Teodora Ravenna 9; Club Italia Crai 9; Fenera Chieri 8; Lpm Bam Mondovi’ 6; Golem Olbia 5; Delta Informatica Trentino 4; P2p Givova Baronissi 4; Savallese Millenium Brescia 4; Zambelli Orvieto 4; Bartoccini Gioiellerie Perugia 3; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3; Barricalla Collegno 3; Golden Tulip Caserta 2; Sigel Marsala 0.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto