31/07/2017 Bosca S. Bernardo Cuneo

Lidia Bonifazi da quattro anni portacolori della Cuneo Granda Volley

Dopo Enrica Borgna, Alessandra Baiocco ed Anna Aliberti, la S.Bernardo Cuneo ufficializza anche la quarta ed ultima riconferma: Lidia Bonifazi, infatti, continuerà a difendere i colori di Cuneo anche nella prossima stagione. Arrivata nella Granda tre anni fa, la palleggiatrice romana si appresta a cominciare la sua quarta stagione cuneese, dopo aver condotto la squadra dalla Serie B2 sino alla Serie A.

«Cuneo è la mia casa  – dichiara la Bonifazi –, mi sento una cuneese a tutti gli effetti e sono molto felice di essere ancora qui. Il mio percorso a Cuneo è iniziato tre anni fa e non si ferma: ci tengo a ringraziare soprattutto la società, che è stata molto importante perché mi ha sempre fatto sentire la giusta fiducia, e questo è fondamentale nello sport come nella vita. Il mio grande sogno era di conquistare la promozione in Serie A sul campo con la squadra della mia città e l’ho realizzato, ma adesso è arrivato il momento di alzare l’asticella: sono curiosa di mettermi alla prova in un campionato che non conosco e sarà bello farlo affiancando un’altra romana come me (Ludovica Dalia, ndr). Voglio ringraziare di cuore tutte le compagne che ho avuto in questi anni, perché se tra qualche mese al Pala BreBanca avremo la Serie A sarà merito di ognuna di loro. Il percorso dalla serie B2 alla A2 è stato ricco di emozioni, condivise con molte compagne che saranno ancora al mio fianco nella stagione entrante. Un pensiero alle compagne dello scorso anno: spero di incontrare da avversarie, in Serie A, coloro che non rimarranno a Cuneo, perché se lo meritano, tutte!»

Soddisfatto del rinnovo anche Gino Primasso, direttore sportivo della S.Bernardo Cuneo.

«Sia umanamente che tecnicamente – dichiara Primasso – sono molto felice che la società e Lidia abbiano deciso di continuare insieme. Nel corso del tempo ha dimostrato di essere, oltre che un’ottima atleta, una donna di società e siamo convinti che potrà diventarlo sempre di più in futuro, tanto che inizierà a darci una mano importante già quest’anno con il minivolley e nei rapporti con le scuole. Sono certo che la riconferma di Lidia verrà apprezzata e sostenuta da tutto il pubblico cuneese: bentornata!».

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto