03/01/2017 Banca Valsabbina Millenium BS

Giovedì a Monza allenamento congiunto di lusso con la Saugella A1 femminile, e poi tutta la concentrazione verso la gara dell’8 gennaio a Mondovì. 

 

Anno nuovo ma obiettivi vecchi. Salutato un 2016 ricco di soddisfazioni, il Millenium Brescia ha ripreso le sedute di allenamento in vista della tredicesima ed ultima giornata di andata della Samsung Gear Volley Cup, che verranno condite da un test-match di prestigio.

Le Leonesse all blacks, guidate da Enrico Mazzola e Marco Zanelli, stanno preparando nel dettaglio l’insidiosa trasferta sabauda di Mondovì. Gara importante, ma non decisiva, che delineerà il futuro prossimo della formazione bresciana, pronta a riscattare la sconfitta interna contro la Delta Informatica per 1-3, mentre le avversarie nel turno di Santo Stefano hanno superato in cinque set la Volalto Caserta.

Incontro inedito sia per le lombarde sia per il team di Luca Secchi: nonostante Millenium e Mondovì abbiamo avuto un percorso parallelo nelle serie minori, entrambe sono state promosse dalla B2 alla B1 e dalla B1 alla A2 nei medesimi anni (2012 e 2016) non si sono mai affrontate. Altra curiosità che coinvolge Brescia e la città del tartufo è il fatto di avere anche la squadra maschile che partecipa sempre al campionato di A2.

Sfida dal peso specifico notevole nella quale Brescia ha tutte le intenzioni di vincere per muovere la classifica, a spese di una diretta concorrete, in prospettiva salvezza, e conquistare il primo successo esterno lontano dalle mura amiche del PalaMillenium. Appuntamento domenica 8 gennaio alle 17 presso il PalaManera di Mondovì.

Ma prima un’occasione ghiotta per Viganò e compagne, quella di mettersi in mostra nell’allenamento congiunto che si terrà al PalaIper di Monza giovedì 5 gennaio, con inizio riscaldamento alle ore 15.00 (ingresso gratuito aperto al pubblico). La formazione monzese del Saugella, neopromossa in A1, ed ex team del coach Enrico Mazzola, così come di capitan Natalia Viganò e Laura Garavaglia, occupa attualmente il decimo posto nella massima serie, ed è appena stata protagonista di un colpo di mercato eclatante, quale l’ingaggio del forte opposto polacco Berenika Tomsia, proveniente da Conegliano (fonte La Prealpina).

 

15676463_1839604169647629_4221622747592965513_o

Millenium con le cinesi del Guangdong Evergrande – testi Francesco Jacini.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto