22/07/2016 Igor Gorgonzola Novara

Si avvicina sempre più, per le azzurre della Igor Volley, l’appuntamento con l’inizio dei lavori in vista della nuova stagione. Fissato il raduno per il 3 agosto, per atlete e staff tecnico sono gli ultimi giorni di vacanza prima di ripartire.

«Mi sto preparando alla nuova stagione – racconta la centrale Sara Alberti – sia mentalmente sia fisicamente. Dopo un breve periodo di vacanza con famiglia e amici, ho ripreso ad allenarmi per mantenere la forma fisica dopo il lungo periodo di stop. Quest’anno mi sono goduta un po’ di mare, credo sia stato importante staccare un po’ la “spina” per poi riprendere l’attività nel migliore dei modi».

Come è nato il tuo arrivo alla Igor? «Per me è stato un grande piacere ricevere una proposta dalla Igor, penso sia una società seria con un “vissuto” pallavolistico molto importante. Il progetto è allettante e sono molto contenta di farne parte. La squadra allestita è molto competitiva, mi ritroverò fianco a fianco con grandi campionesse così come con ex compagne. Sono sicura che il gruppo potrà lavorare al meglio e togliersi grandi soddisfazioni nonostante il livello del campionato si sia alzato notevolmente in questi ultimi anni».

Nessun dubbio anche quando racconta di sé: «Oltre a giocare a pallavolo, sono al secondo anno di università, facoltà di psicologia. Spesso è difficile studiare tra i tanti impegni sportivi ma è una cosa cui tengo molto e quindi, anche se è complicato, faccio in modo di conciliare lo studio con l’attività in palestra. Anche se, lo ammetto, mi diverto molto di più sotto rete. Emozionata per la nuova avventura? C’è sicuramente tanta voglia di iniziare, di conoscere lo staff e i tifosi. Sono entusiasta dell’esperienza che mi appresto a vivere e auguro, ovviamente, il meglio sia a me che a tutte le mie nuove compagne».

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto