24/01/2005 Lega Volley Femminile

Dopo la brillante vittoria a Collecchio, la BBC TOYOTA F.S. sfodera un'altra prestazione convincente davanti al pubblico amico: questa volta a farne le spese è il Caoduro Cavazzale. Matera scende in campo un pò contratta, consentendo alle ospiti di portarsi in vantaggio di un punto al primo time out tecnico (7-8). Sarà l'unico vantaggio vicentino di tutto l'incontro. Fogalesi e compagne, infatti, rientrano in campo concentrate e convinte dei propri mezzi. Biamonte e Siscovich salgono in cattedra e portano la Spes al massimo vantaggio 17-13. Quattro errori consecutivi delle materane permettono al Cavazzale di agguantare il pareggio sul 17-17. Matera non demorde e conquista il set 25-22. Nella seconda frazione di gioco Valentina Fiorin tenta di tenere in partita le sue compagne, ma la BBC rimane costantemente in vantaggio (8-6 al primo time out tecnico, 16-14 al secondo) e chiude anche il secondo set 25-22 con 2 muri vincenti di Biamonte e Ljungqvist. Nel terzo set la BBC TOYOTA F.S. dilaga, lasciando alle avversarie solo 15 punti. Ottima la prestazione di tutte le atlete materane, perfettamente orchestrate da Simona Fogalesi, che pare aver pienamente recuperato dall'infortunio al ginocchio: Siscovich, Biamonte e Ljungqvist sono state a tratti devastanti; Chicca Ippolito non è più una sorpresa, ormai; Ildi Voith ha giocato alla grande pur avendo saltato gli allenamenti di tutta la settimana per un lieve infortunio; Stefania Pollastrini è una costante. In casa Caoduro, le sole Fiorin ed Arrighetti hanno cercato di tenere in partita il Cavazzale: davvero troppo poco per questo Matera.


 

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto