06/02/2016 Volley Soverato

Archiviata la parentesi di coppa Italia che ha visto il Volley Soverato soccombere per tre set a uno in quel di Monza, è tempo di rituffarsi nel campionato per le ragazze di coach Luca Secchi. Domani pomeriggio, per la terza giornata di ritorno del Master Group Sport Volley Cup A2, le calabresi saranno di scena in trasferta contro Lardini Filottrano guidato in panchina da coach Andrea Pistola. All’andata il match vide la vittoria del Soverato al “Pala Scoppa” per tre set a uno, ma quella marchigiana era un’altra squadra. Con il passare del tempo, infatti, la compagine di coach Pistola, adesso quinta in classifica, ha raccolto risultati pesanti su campi difficile, rientrando nelle zone alte della classifica. D’altronde, l’organico del Filottrano è di tutto rispetto con giocatrici di valore che conoscono bene questi campionati; su tutte, l’opposto ex Olbia, Kiosi che coach Secchi conosce molto bene per averla allenata nello scorso campionato in Sardegna. Kiosi e compagne sono reduci dalla vittoria in Campania contro la Clandy Aversa e davanti al proprio pubblico diventano ancor di più una squadre temibile. Il Soverato capitanato da Travaglini, però, una volta raggiunta in classifica la capolista Forlì non vorrà certamente fermarsi pur sapendo delle difficoltà e delle insidie che nasconde questa trasferta. Inoltre, giocare ogni tre giorni non è certamente semplice con Begic e compagne che, tra una trasferta e l’altra, hanno anche poco tempo per allenarsi. Il Soverato, in ogni caso  è pronto e viaggerà alla volta di Filottrano con l’obiettivo di ottenere un risultato importante per il prosieguo del campionato. Ieri le ragazze di coach Secchi hanno sostenuto una seduta in sala pesi al mattino, mentre pomeriggio si sono ritrovate al “Pala Scoppa”. Oggi pomeriggio è prevista la partenza per la sede del ritiro in vista di una partita che si annuncia equilibrata e delicata. Giocando come ha sempre fatto, la squadra calabrese ha intenzione di fare risultato al “Pala Baldinelli” di Osimo, sede dell’incontro. Fischio d’inizio, come consuetudine in campionato, alle ore 18.00 con coppia arbitrale composta da Zingaro Marco – Traversa Luigi.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto