08/07/2015 Lega Volley Femminile

29 anni, nazionalità ungherese, capitano della Nazionale del suo Paese: è questo l’identikit di Rita Liliom, la nuova schiacciatrice del Volley Pesaro, l’anno scorso in forza all’Azzurra San Casciano insieme a Mastrodicasa.

“Ha nell’attacco il fondamentale migliore – è l’analisi di coach Bertini –. La passata stagione, al primo anno di A, è partita subito forte ma poi ha avuto qualche difficoltà fisiologica per chi gioca in Italia: anche giocatrici eccelse sono state discontinue appena arrivate da noi poiché il nostro campionato è di buon livello. Sono contento del suo arrivo – conclude l’allenatore rossoblù – perchè ha doti tecniche e umane che si sposano perfettamente con il nostro progetto”.

Dalla sua città, Budapest, Rita invia alla Società e alle future nuove compagne il suo saluto, “I am very happy about my decision to come to Pesaro. I heard just good things about this team and the town.”.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto