01/12/2012 Lega Volley Femminile

Dopo aver ottenuto negli ultimi due turni di campionato rispettivamente tre (Conegliano) e due punti (Villa Cortese), la Banca Reale Yoyogurt Giaveno nella giornata di domani affronterà l’Icos Crema di Leonardo Barbieri.

La truppa lombarda – finora – ha racimolato otto lunghezze in classifica (proprio come le valsangonesi) e possono contare sul supporto di giocatrici di assoluto spessore e, soprattutto, di grande esperienza.

Tutto questo, però, non intimorisce minimamente Luciani e socie. La formazione allenata da Bruno Napolitano, infatti, tenterà di effettuare un altro grande colpo. Ecco, a tal proposito, il commento di una grande ex dell’incontro, Elisa Togut: “Spero vivamente che la trasferta di Crema possa rivelarsi proficua. Abbiamo tutte le carte in regola per poter effettuare un’ottima prestazione. Proveniamo da due vittorie consecutive e cercheremo di allungare questa striscia positiva. Ma non sarà semplice, loro sono una formazione ben organizzata e caratterizzata da individualità importanti. Che tipo di match mi attendo? Equilibrato. Credo che in tal senso la classifica sia veritiera, proprio per questo motivo dovremo mantenere alta e la concentrazione e l’intensità per tutta la durata dell’incontro”.

Nella serata odierna le valsangonesi giungeranno in terra lombarda. Domani mattina – come da prassi – sosterranno una seduta mattutina di rifinitura. Mentre dalle 18:00, presso il PalaBertoni di via Sinigaglia 6, prenderà il via quest’importante incontro tra le due neo-sbarcate nella massima serie.

Come sempre, per chi non potrà seguire direttamente la squadra a Crema, la Banca Reale Yoyogurt Giaveno seguirà in reale time il match sui propri social network ufficiali. Facebook (Cuatto Volley Giaveno) e Twitter (@GiavenoCuatto).

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto