09/09/2012 Lega Volley Femminile

Trionfo del Volley Soverato ad Asti nel 10° Torneo delle Sagre – Memorial Guido Cona. Le calabresi di coach Marco Breviglieri hanno sconfitto per due set a uno (20-25; 25-12; 15-9) nella finalissima per il primo e secondo posto la squadra svizzera del Aesch Pfeffingen che aveva vinto il girone A, destando una buona impressione.

Quindi, dopo la vittoria ottenuta nella prima giornata contro l’ Asti Telecupole e la sconfitta di misura rimediata invece contro la serie B1 del Lilliput To, le ioniche domenica hanno vinto nettamente le restanti due gare; prima superando le austriache del Vc Tirol in mattinata nella terza gara del girone, classificandosi così al primo posto con sei punti, e poi nel pomeriggio nella finalissima hanno superato le svizzere con una prestazione buona che ha permesso a Travaglini e compagne di aggiudicarsi meritatamente il Torneo.

Una partita dominata con Breviglieri che ha schierato Galeotti Marta in regia e opposto Jaline, al centro Diomede e Travaglini, in banda Francesca Moretti e Boscacci e libero Moretti Jessica. E’ stata una manifestazione importante, dove il Soverato ha potuto, nella due giorni piemontese, testare la propria condizione giocando quattro partite; in questo periodo, d’ altro canto, è importante giocare molto, per trovare la giusta intesa nella squadra, soprattutto visto che la stessa è stata rinnovata per dieci dodicesimi. Se poi, al gioco, si aggiunge anche il risultato positivo e la relativa vittoria, è ancora meglio principalmente dal punto di vista del morale e di iniezione di fiducia all’ interno del gruppo biancorosso.

Oltre al primo posto, il Soverato può festeggiare anche la premiazione a Jessica Moretti, come miglior libero della manifestazione; un riconoscimento importante sicuramente, per un’atleta che non scopriamo di certo noi. Il premio per miglior realizzatrice, invece, è andato all’ungherese del Marsala Nagy, con 38 punti messi a segno. Un bilancio positivo quindi dopo questo torneo con le calabresi che adesso inizieranno domani la quarta settimana di preparazione in vista dei primi impegni ufficiale che vedranno la squadra del presidente Matozzo esordire in coppa Italia in terra siciliana contro il Marsala.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto