09/04/2012 Lega Volley Femminile

Non è certamente stata una Pasqua felice per la Infotel. La sconfitta casalinga contro il Montichiari Volley Femminile non ha permesso alla squadra di conquistare punti preziosi per risalire la classifica, cambiando i piani nella corsa salvezza. Nonostante la delusione nessuno vuole alzare bandiera bianca, perchè mancano ancora quattro partite di campionato per poter cambiare gli scenari e la squadra vuole restare concentrata fino all’ultima gara.

“Siamo ancora tutte convinte di poter raggiungere il nostro obiettivo – spiega la centrale Valentina Salvia – perchè se non avessimo questi stimoli sarebbe meglio non scendere neanche in campo. Siamo ovviamente tristi per la sconfitta contro Montichiari, perchè abbiamo perso un’ottima occasione per fare punti. Ancora una volta si è visto il lato migliore della squadra nel primo set, giocato molto bene, poi ci sono stati i soliti alti e bassi che ci hanno condannate. Questa partita è stata la fotografia della nostra stagione e sinceramente mi dispiace pensare come questa squadra sia penultima in classifica pur avendo un ottimo potenziale. Se però occupiamo quella posizione vuole dire che ce lo siamo meritate. L’importante ora sarà ritornare a lavorare pensando di fare bottino pieno in queste ultime giornate a cominciare dalla trasferta di Soverato di domenica prossima”.

Nel prossimo turno la Infotel Forlì giocherà in casa del Assitur Corriere Espresso Soverato, domenica 15 aprile alle 18.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto