24/03/2012 Lega Volley Femminile

Dopo aver stupito l’Italia intera, disputando una splendida stagione con la Riso Scotti Volley Pavia, per Alice Degradi (schiacciatrice pavese classe 1996) arriva una magnifica notizia: la giovane pavese è stata convocata dal tecnico Prof. Marco Mencarelli nella Nazionale Italiana Pre Juniores femminile, in occasione del 15° Torneo Nazionale Giovanile dell’Appennino Reggiano (4-5-6-7 aprile 2012) e di alcuni allenamenti connessi.

“E’ certamente una bellissima notizia non solo per la ragazza stessa, ma per tutta la Riso Scotti Volley Pavia”. – commenta il General Manager della società pavese Dott. Gianluigi Poma – “Ritengo che per quanto Alice abbia fatto in questa stagione si meriti la convocazione. E’ una ragazza di enorme talento, che certamente diventerà una grande atleta. La sua serietà e il suo attaccamento alla società è dimostrato dal fatto che, da quando è terminato il campionato di Serie A, ha continuato a lavorare in maniera ineccepibile nelle varie categorie giovanili”.

Poma ha poi voluto elogiare il lavoro svolto negli anni dal settore giovanile pavese: “Credo che questa convocazione sia l’ennesimo attestato di serietà per quanto fatto nel corso del tempo dal nostro settore giovanile; non dimentichiamoci che Alice Degradi ha svolto con la Riso Scotti tutta la trafila delle giovanili, dal minivolley fino alla prima squadra. Mi complimento con Elena Bresciani, responsabile del nostro settore giovanile, e con tutti i tecnici che hanno allenato Alice e tutte le nostre atlete negli anni”.

Ieri sera Alice Degradi è stata premiata dal Comune di Pavia come “Giovane stella pavese” nel corso della “Festa dell’atleta”, cerimonia che ogni anno, nella splendida cornice del teatro Fraschini di Pavia, premia atleti e società che nel corso della stagione si sono distinti, portando in alto il nome della città di Pavia. L’ennesimo riconoscimento per una grande atleta che sta diventando la dimostrazione che il grande lavoro svolto dalla Riso Scotti Volley Pavia sui giovani sta centrando gli obiettivi di crescita e di valorizzazione delle proprie atlete posti ormai parecchi anni fa.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto