07/07/2011 Lega Volley Femminile

Si è aperto ufficialmente il mercato di Verona Antares Volley: dopo l’acquisizione da Trento del diritto di partecipare al prossimo campionato nazionale di serie A2 di pallavolo femminile, infatti, è ora in corso la disamina della documentazione da parte degli organi preposti alle iscrizioni. La società del presidente e main-sponsor Paolo Olivieri può quindi dedicarsi alle operazioni di compravendita delle giocatrici.

Le prime ufficialità sono una conferma e un arrivederci. A restare a Verona è Benedetta Marcone, laterale veronese classe ’93 che giocò in A2 già lo scorso anno quando, con la maglia dell’allora Verona Volley Femminile, esordì con un punto in “pipe” durante una gara casalinga terminata poi con una vittoria. Marcone, attualmente impegnata con coach Giorgio Nibbio nel Lega Volley Summer Tour (il torneo di Lega di beach-volley), è ritenuta dal diesse gialloblù Stefano Condina una delle giovani più interessanti del panorama veronese.

Passa invece in serie A1, alla Robur Tiboni Urbino, il centrale del 1990 Francesca Gentili: a Francesca, al momento impegnata nelle selezioni per la Nazionale in vista delle prossime Universiadi in Cina, da parte di Verona Antares Volley vanno il ringraziamento per quanto dato nei due anni in maglia scaligera e i migliori auguri per il prosieguo della sua carriera sportiva.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto