22/02/2011 Lega Volley Femminile

Amarezza per la quarta sconfitta consecutiva, ma determinazione a rovesciare questo periodo negativo e ricominciare a trovare quel gioco che ha caratterizzato gran parte della stagione della Esse-ti Loreto. E’ questo il pensiero delle ragazze di Andrea Pistola al ritorno al lavoro dopo la sfida con Matera nell’anticipo di sabato sera, un match che non ha portato punti alla classifica biancoblu: il quarto set vinto ai vantaggi dalle lucane ha lasciato ferma a quota 30 in classifica la Esse-ti, che comunque mantiene il quinto posto in classifica con 3 punti di vantaggio sulla sesta, proprio Matera.
Ecco i commenti del post partita, affidati alla schiacciatrice Giulia Pietrelli, titolare nel match con Matera con le novità al sestetto apportate da coach Pistola, e proprio al tecnico anconetano. “Ci dispiace tantissimo per questa sconfitta, doveva essere la partita del riscatto – dice la Pietrelli – A Soverato avevamo preso una bella batosta, con Matera abbiamo provato a cambiare qualcosa con Santini come opposta: abbiamo provato, mettendoci il cuore. Speravo nel quarto set, per riuscire almeno a prendere un punto. Abbiamo giocato a tratti con alcuni blackout, delle volte chiudevamo gli occhi non giocando più, dobbiamo migliorare in questo. Nei primi due set non siamo riuscite a prendere il via, Matera è cresciuta molto in questo campionato e ci ha messo in difficoltà soprattutto con la Biamonte”.
Coach Andrea Pistola analizza così il ko casalingo e guarda alle soluzione per uscire da un periodo non facile: “Abbiamo provato un assetto diverso, erano un po’ di settimane che avevamo situazioni che non funzionavano: probabilmente nel primo set abbiamo pagato la prima partita con questo assetto differente dal solito. Venivamo da una serie di sconfitte, non siamo riusciti a essere lucidi e determinati come qualche settimana fa, cercheremo di lavorarci sia tecnicamente sia a livello mentale, dove forse c’è il gap più grosso da recuperare. Dobbiamo ritrovare un buon rendimento, soprattutto in attacco dove innegabilmente abbiamo avuto percentuali basse, e essere bravi a crescere a livello tecnico”, dice il tecnico della Esse-ti Loreto.

Le immagini del match e le altre parole nell’intervista di fine gara a Giulia Pietrelli e Andrea Pistola nella videogallery del sito www.pallavololoreto.it

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto