05/02/2009 Lega Volley Femminile

Domani pomeriggio, alle ore 18.30, la Monte Schiavo Banca Marche giocherà la prima gara delle Final Eight di Coppa Italia a Eboli: l’avversaria è la YamamaY di Busto Arsizio.

Di fronte alle telecamere di SKY Sport 2, che trasmetterà in diretta il match, Rinieri e compagne affronteranno una squadra molto pericolosa, come hanno sperimentato il 6 gennaio, nell’ultima giornata del girone d’andata.

A Busto, dopo essere andate sotto 2-0, le jesine recuperarono per poi uscire sconfitte dal confronto al quinto set (15-12). Ovvio che adesso ci sia una grande voglia di riscatto…
“Certo, tanto più che veniamo da due risultati importanti contro Bergamo e Perugia – dice Heather Bown – i due tie-break hanno dimostrato che siamo cresciute nei momenti più difficili. Contro Bergamo eravamo andate sotto 7-1 e contro Perugia 13-11, eppure siamo riuscite a venirne fuori nel modo migliore. Questo significa che stiamo lavorando bene in allenamento, durante la settimana”.

Rispetto alla gara di campionato, Busto adesso può contare anche sull’esperta Marcela Ritschelova, l’ex capitano della Monte Schiavo. “Sì – continua la centrale statunitense – se ricevono bene una centrale come lei è in grado di mettere in difficoltà qualsiasi squadra. Per noi è il momento di dimostrare il nostro valore. Cosa farà la differenza? La concentrazione e la capacità di fare meno errori possibile. Non dobbiamo dare ritmo alle nostre avversarie”.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto