19/09/2022 Igor Gorgonzola Novara

La Igor Volley potrà contare su una delegazione più ampia che mai ai prossimi Mondiali (al via venerdì): Saranno ben sette, il 50% del roster, le azzurre di Stefano Lavarini (a sua volta impegnato quale CT della Polonia) che parteciperanno alla rassegna iridata che si concluderà ad Amsterdam, il prossimo 15 ottobre. Di queste, ben cinque saranno al via con la nazionale italiana: le centrali Cristina Chirichella, Anna Danesi e Sara Bonifacio, la schiacciatrice Caterina Bosetti e il libero Eleonora Fersino. A loro si aggiungono la regista statunitense Jordyn Poulter, Campionessa Olimpica in carica, e l’opposto turco Ebrar Karakurt.

L’Italia è inserita nel girone A ad Arnhem (Olanda) con le padrone di casa dell’Olanda, il Belgio il Camerun, il Kenia e Portorico; nel gruppo B a Danzica (Polonia), “derby” azzurro tra la Turchia di Ebrar Karakurt e la Polonia di Stefano Lavarini, mentre completano il girone Corea del Sud, Croazia, Repubblica Dominicana e Thailandia; sono ad Arnhem, come l’Italia, anche gli USA di Jordyn Poulter, che se la vedranno con Bulgaria, Canada, Germania, Kazakhstan e Serbia. Dei quattro gironi (nel D non ci sono azzurre), si qualificheranno le prime quattro, che andranno a incrociarsi nei due “maxi-gruppi” E (Rotterdam) e F (Lodz). Le prime quattro di ciascun gruppo si qualificheranno poi alla fase a eliminazione diretta, con i quarti di finale in programma ad Apeldoorn e Gliwice, così come le semifinali (una in Olanda e una in Polonia). Si tornerà ad Arnhem per la finalina per il bronzo, mentre la finalissima si giocherà come detto ad Amsterdam.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto