12/09/2022 Seap Sigel Marsala

Svolta e rifinita la prima settimana di preparazione della Seap-Sigel Marsala Volley, staff tecnico e azzurre guardano con fiducia al loro secondo blocco settimanale di lavoro che parte oggi e si conclude nel pomeriggio di venerdì 16.

Nella prima settimana con uno spiccato ed invidiabile spirito di abnegazione, alle dipendenze di coach Marco Bracci, del vice Lucio Tomasella, del tecnico del settore giovanile Luciano Tagnesi e con il contributo essenziale del preparatore atletico professor Andrea Falsetti, il gruppo-squadra, messo a duro a prova dal fattore del caldo africano, si è diviso tra sedute di pesi, lavoro specifico con sessioni di esercitazioni con palla per migliorare la tecnica individuale di base e sollecitare i tempi di reazione al gioco, esercizi in piscina (che hanno il valore di ammortizzare e rendere meno traumatica la ripresa, ndr) e infine attività aerobica-motoria utilizzando la pista di atletica dello Stadio Comunale “N. Lombardo Angotta” ed esercitazioni sulla sabbia nel versante sud della città di Marsala.

Intanto, la squadra a via di lavorare e condividere interi ritagli di giornata comincia ad essere affiatata. Fattore importantissimo, nonostante sia da poco tempo insieme, per una buona partenza. Lo sta facendo, ci piace sottolinearlo, in maniera naturale. Dal dietro le quinte, il boat societario è in attesa di sondare disponibilità e alcune risposte affermative da parte di sodalizi inseriti nello stesso girone del campionato alla quale partecipa la Seap-Sigel Marsala Volley per un ipotetico triangolare. Si ragiona su date, orari e sul luogo dei concentramenti.

UFFICIO STAMPA SEAP-SIGEL MARSALA VOLLEY

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto