02/08/2022 Lega Volley Femminile

Dopo tre weekend di competizioni in giro per l’Italia, si è conclusa una delle edizioni di maggior successo del Summer Tour

Dopo tre weekend e sei giorni di competizione, si è concluso il fine settimana del 23-24 luglio il vivo Lega Volley Summer Tour, l’evento estivo organizzato da Lega Pallavolo Serie A Femminile e Master Group Sport su alcune delle più belle spiagge italiane. L’edizione 2022 ha visto le sei società impegnate, Vero Volley Monza, Stabili Costruzioni Casalmaggiore, E-work Laica Busto Arsizio, Banca Valsabbina Millenium Brescia, MT San Giovanni in Marignano e Cuneo Granda Volley, fronteggiarsi nella disciplina del Sand Volley 4×4 sulla sabbia di Lignano SabbiadoroRiccione e San Benedetto del Tronto per contendersi la 16^ Supercoppa, la 22^ Coppa Italia e il 27^ Campionato Italiano.

Al di là del risultato sportivo, con Monza che ha alzato due trofei giocando tre finali e Casalmaggiore vittoriosa in Friuli, i numeri di questa edizione sono stati incredibili già nelle presenze delle tre Beach Arena, con una grande cornice di pubblico pronta a godersi lo spettacolo delle giocatrici di Serie A e a divertirsi nei village allestiti per ogni tappa, come testimoniano le fantastiche immagini dei fotografi di Lega Filippo Rubin e Claudio Zamagni. Numeri strabilianti che si sono replicati anche da casa: i servizi giornalieri garantiti da Sport Mediaset, per un totale di cinque passaggi dal venerdì al lunedì nel tg sportivo, hanno raggiunto oltre 4 milioni di persone con picchi di share anche superiori al 7%, con le dirette su sportmediaset.it delle due finali della domenica, commentate da Piero Giannico e niente di meno che Serena Ortolani, che hanno coinvolto oltre 400 mila utenti unici per 600 mila visualizzazioni. Per la prima volta nella storia del Summer Tour, anche le gare del sabato e della domenica mattina sono state trasmesse in streaming, grazie alla tecnologia del title sponsor vivo che ha messo a disposizione i suoi smartphone per un live gestito da remoto dagli uffici di Lega: il canale Youtube del consorzio, su cui le prossime settimane verranno caricate le repliche delle finali, ha ottenuto oltre 27 mila views per 495 ore totali di visione.

Grande copertura come sempre da parte della stampa, con importanti collaborazioni con la Gazzetta dello Sport e Io Donna e più di 130 articoli scritti da 52 testate cartacee e online. Infine, importante novità di quest’anno anche la partnership con tre radio locali, Radio Piterpan per Lignano, Radio Bruno per Riccione e Radio Azzurra per San Benedetto. Anche i social hanno ovviamente beneficiato dell’evento, con risultati incredibili su Facebook e Instagram: oltre 3 milioni gli account raggiunti sulle due piattaforme, con un incremento di circa 6 mila follower nelle tre settimane di tour.

In conclusione, un evento di sicuro successo che ha garantito alla Lega e ai club impegnati un’esposizione unica, in un momento strategico della stagione estiva e che ha certamente superato le aspettative iniziali in tema di audience e visibilità. Merito anche del supporto di tutti gli sponsor, a partire da vivo e proseguendo da Parmigiano Reggiano a Viva la Mamma e Fratelli Beretta, da Mapei Molten fino ai comuni e alle regioni ospitanti, che hanno permesso grazie al loro contributo anche di agganciare un pubblico variegato di tutte le età e personaggi di spicco come Mauro Fabris, presidente della Lega Pallavolo Serie A Femminile, Giovanni Carnevali, amministratore delegato di Master Group Sport, i due direttori generali di Lega e Master Group Sport Cristiano Zatta e Antonio Santa Maria, e Davide Mazzanti, c.t. della Nazionale italiana di volley femminile.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto