28/06/2022 Volley Bergamo 1991

Un anno di noi: giugno 2021-giugno 2022. E la Storia continua…

 

E’ un compleanno speciale quello che festeggiamo a dodici mesi dalla nascita del Volley Bergamo 1991: un anno di emozioni incredibili a cui si è giunti grazie alla resilienza, alla tenacia e alla lungimiranza di chi non ha voluto e non ha potuto credere che la Pallavolo, la Storia, la Bergamo del Volley potessero smettere di far sentire battere il proprio cuore.

 

Un gruppo di imprenditori, dirigenti sportivi e appassionati si sono alleati contro l’incertezza e hanno reso realtà un sogno, rispondendo al grido di aiuto che non solo la Serie A lanciava, ma anche a quello delle centinaia di giovani Atlete che sono il cuore pulsante del Settore Giovanile. Oltre a quello degli incredibili Tifosi che hanno sempre saputo rendere speciale, unico, ogni momento a tinte rosse e blu.

 

Sono stati un percorso e una lotta non senza ostacoli, ma per questo ancora più esaltanti: è stata difesa una passione nata nel 1991, cresciuta e coltivata tra vittorie e sconfitte, tra trionfi e anche qualche amarezza che non hanno mai reso meno forte il legame della Città con una Squadra fondata sulla bellezza della Pallavolo, sull’eleganza delle tante splendide Donne e Atlete che l’hanno rappresentata in Italia, in Europa e nel Mondo e sulla capacità manageriale dei dirigenti che l’hanno guidata.

 

Oggi, dopo la costituzione di una nuova Società, dopo l’unione di oltre venti Soci fondatori, dopo il lavoro instancabile dei vertici dirigenziali, dopo l’arrivo di forze nuove in ambito imprenditoriale e al termine di una stagione sportiva che, tra mille brividi, ci ha permesso di essere ancora protagonisti, possiamo rilanciare verso nuovi sogni e rinnovati obiettivi.

 

Tanti progetti sono in fase embrionale. Tra questi, un Settore Giovanile in continua evoluzione e arricchito da nuove sinergie che porteranno anche alla partecipazione al Campionato di Serie B1 con un gruppo di talenti la cui preparazione è un crescendo costante. Con la garanzia che il futuro è nelle nostre mani.

E poi, ha già un volto definitivo il roster di atlete, in buona parte rinnovato, pronto ad essere protagonista di un altro anno in Serie A1 e a rilanciare verso traguardi sempre più alti. Perché il Sogno continua.

 

Che il vento soffi nelle nostre vele e ci porti a danzare con le stelle!

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto