30/05/2022 Sigel Marsala

Con il capitolo ultimo la disputa dei PlayOff per l’A1, da una sola settimana ha chiuso i battenti la stagione 2021/2022 di vivo serie A2 femminile. Una annata agonistica travagliata e dilatata per formule e modalitá, ma con il ritorno del pubblico nei palazzetti. La Sigel Marsala tiene a ringraziare le componenti che, a vario titolo, hanno permesso di mandare in porto il sesto torneo complessivo in cadetteria della storia, che ha contribuito a ritoccare il record di partecipazioni in serie A per un club siciliano di volley femminile. In primis le giocatrici, in totale dodici, che in rappresentanza dei colori azzurri sono scese in campo tra stagione regolare e post-season la domenica. Chi per poco, chi per più tempo, la Società ringrazia tutte indistintamente. Atlete che al pari di staff tecnico (sono state due diverse gestioni nell’arco della stagione, ndr), staff sanitario e fisioterapico, sono le vere protagoniste indiscutibilmente del rettangolo rosa. Loro che con la salvezza ottenuta mediante l’appendice della Pool Salvezza hanno dato modo al nostro sodalizio di esercitare il diritto ad essere incluso tra le formazioni ai nastri di partenza della prossima edizione 2022/2023 di serie A. E questo prossimo sarà il nostro settimo campionato nella categoria. Cruciale e fondamentale al tempo d’oggi la presenza e la vicinanza di tutti gli sponsors e del nostro Main-sponsor Sigel, nostro partner ormai da più di vent’anni. Insieme agli altri partner commerciali e di servizio, un doveroso grazie è indirizzato alle realtà del territorio che assieme a Sigel del patron Massimo D’Amico hanno reso possibile portare a compimento la passata stagione. Li menzioniamo in ordine sparso: “Imex Italiana Srl”, “Ultragel”, “Sicilfert Bio Compost”, “Centro Diagnostico Radiologico Campione”, “Day Hospital”, “Automondo Peugeot”, “Ri.Fra”, “Maeco”, “Coldservice”, “Enodoro” , “Selmar Technologies Srl”, “Cantine Fina” e “Clickoso”. Grazie anche al nostro Mediapartner La Tr3 per l’organizzazione logistica e la trasmissione in rigorosa diretta delle gare casalinghe della Prima Squadra e allo stesso Clickoso – Comunicazione Digitale, quest’ultimo una new-entry della nostra famiglia che ha curato e continuerà a curare sito-web, l’immagine della Società e la comunicazione. Dispensiamo un sincero “grazie” al Centro Operativo comunale di Protezione Civile Gi.Va di Marsala che ha disciplinato, in periodo di stato di emergenza sanitaria, con una organizzazione minuziosa gli ingressi e le uscite degli spettatori dal “Fortunato Bellina”, dandoci la sensazione di vivere il luogo di lavoro e quello sportivo in completa sicurezza. Grazie alla d.ssa Sofia Daidone, Mental-Coach, cui i due staff tecnici con cadenza quasi giornaliera si sono avvalsi della sua figura professionale. Grazie al nostro addetto agli arbitri prof. Piero Patti, a tutti i medici presenti a bordocampo come il medico sociale dott. Ignazio Angileri che si sono offerti per spirito di servizio a lasciare le loro famiglie e venire alle nostre gare casalinghe, ai collaboratori come Francesco De Simone, fotografo ufficiale della Società ormai da qualche anno, il quale ha scattato in casa che in trasferta le foto delle nostre gare ufficiali. In ausilio e in appoggio al lavoro dello staff tecnico sicuramente preziosi sono stati Mauro Pulizzi, Massimo De Vita, Marco e Angelo Tagnesi per l’assidua presenza negli allenamenti tecnico-tattici, a cui va il più umile grazie della Società. Un altro speciale grazie va a tutti voi simpatizzanti, famiglie e alla frangia più accesa del tifo “Gli Irriducibili” che ha colorato e colorerà le domeniche della nostra Prima Squadra con coreografie e cori.

Con chi ci sarà ancora, appuntamento con la prossima edizione della “vivo” serie A2 Femminile, 2022/2023.
#gosigel ⚪???? ????
UFFICIO STAMPA SIGEL MARSALA VOLLEY
pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto