08/05/2022 Lega Volley Femminile

Il tutto esaurito nella tana delle pantere trascina le ragazze di coach Santarelli alla miglior prestazione di questa Finale Scudetto.
Gara 4 martedì 10 maggio alle 20.45 (Rai Sport + HD e Sky Sport Arena)

Tripudio per la Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano nel tutto esaurito del Palaverde (record stagionale di presenze con 5344 tifosi), che trascina le pantere alla vittoria per 3-0 in Gara 3 e al 2-1 nella serie di Finale Scudetto vivo Serie A1 contro la Vero Volley Monza. Un match meno equilibrato delle precedenti uscite tra le due formazioni, in cui le brianzole sono riuscite solo in alcuni frangenti del primo e del terzo set a fermare l’ondata gialloblu, devastante soprattutto a muro (9 contro 1) e in battuta (7 contro 1), proprio quei fondamentali in cui le rosablu si erano fatte preferire fin qui. Il risultato è una Wolosz MVP (2 punti in battuta) che orchestra in maniera egregia tutto l’attacco di Conegliano, con la solita Egonu top scorer (17 con il 44%), una Plummer finalmente solida per tutta la partita (14 con il 50%) e i contributi di De Kruijf (10 con 3 muri), Sylla (8 con 3 muri) e Folie (6). La partita comincia con una partenza ottima delle padrone di casa, prima della crescita di Monza grazie alle fiammate di Van Hecke (6 punti nel primo set). Sul 17-20 per le ospiti, un tris di punti formato dall’attacco e dal successivo ace di Egonu e dal muro di Sylla, riporta il parziale in parità e permette a Conegliano di allungare sul finale con Plummer. Il secondo set è un monologo delle pantere e si chiude 25-12, mentre il terzo, specularmente al primo, viene ripreso sul finale dalle atlete di coach Santarelli grazie ad una dimostrazione di maggiore solidità, fisica e mentale. Il prossimo appuntamento, che potrebbe assegnare lo Scudetto a Conegliano o permettere a Monza di pareggiare sul 2-2 e rimandare tutto a Gara 5, è previsto per martedì 10 maggio alle ore 20.45 all’Arena di Monza (diretta su Rai Sport + HD e Sky Sport Arena).

Queste le parole di Raphaela Folie, visibilmente emozionata e commossa vista la possibile ultima partita al Palaverde: “Penso che oggi abbiamo ritrovato il nostro gioco, la nostra serenità e il nostro divertimento. È stata una battaglia anche questa nonostante sia stata più breve delle ultime due. Una Finale Scudetto veramente eccezionale e combattuta, il pubblico ci ha dato sicuramente una spinta in più dopo 3 anni senza questo tifo. Oggi abbiamo fatto una bella partita ma non è finita, Monza non molla mai quindi mi aspetto un’altra battaglia martedì. Per ora siamo contenti di risultato, gioco e atteggiamento e sono orgogliosa di tutte. È una grande emozione rivedere questo pubblico fantastico che ci ha sempre dato tanto e a cui noi siamo riuscite per fortuna a dare tanto. Ora testa a Gara 4 per chiudere lì questo campionato”. 

Così invece Marco Gaspari, che vedendo Folie salutare il pubblico esordisce con un divertente: “C’è sempre Gara 5 per salutarla, noi vogliamo tornare qui!”. Il coach delle brianzole poi prosegue: “Stasera dall’altra parte c’era una super Conegliano, quando giocano così c’è poco da fare. Siamo stati bravissimi nel primo set a essere sempre pronti, non sfruttando quelle piccole opportunità loro te la fanno pagare cara. Credo che stasera sia molto merito loro, ti portano ad un livello tale di tensione che se non fai tutto perfetto entri in crisi e da lì non si esce. Peccato per Gara 2, avevamo anche avuto la possibilità del sorpasso, ma io sono contento di sentire certe analisi perché vuol dire che contro Conegliano possiamo essere competitivi. Obiettivamente c’è un grosso divario nel lungo periodo tra le due formazioni, quello che dobbiamo fare è rimanere attaccate nei set perché quando accelerano è difficile per tutti. Dobbiamo imparare a non subire una sconfitta, tenere botta, perché la prossima è in casa e possiamo pareggiare i conti”. 

PHOTOGALLERY 
Tutte le immagini di Gara 3, a cura del fotografo LVF Filippo Rubin, sono visibili cliccando su questo link.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.

vivo SERIE A1 FEMMINILE
FINALE SCUDETTO – GARA 3
Sabato 7 maggio ore 20:45 (Rai Sport + HD, Sky Sport Arena e VBTV)

Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Vero Volley Monza 3-0 (25-23 25-12 25-22)

IL TABELLINO
PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO – VERO VOLLEY MONZA 3-0 (25-23 25-12 25-22) – PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Plummer 14, Folie 6, Egonu 17, Sylla 8, De Kruijf 10, Wolosz 2, De Gennaro (L), Gennari 1, Caravello, Courtney. Non entrate: Bardaro (L), Omoruyi, Frosini, Vuchkova. All. Santarelli. VERO VOLLEY MONZA: Larson 8, Rettke 3, Orro 1, Davyskiba 8, Danesi 4, Van Hecke 9, Parrocchiale (L), Stysiak 5, Negretti (L), Candi, Lazovic, Gennari, Boldini. Non entrate: Moretto. All. Gaspari. ARBITRI: Piana, Braico. NOTE – Spettatori: 5344, Durata set: 30′, 22′, 33′; Tot: 85′. MVP: Wolosz.

Top scorers: Egonu P. (17) Plummer K. (14) De Kruijf R. (10)
Top servers: Wolosz J. (2) Davyskiba A. (1) Egonu P. (1)
Top blockers: Sylla M. (3) De Kruijf R. (3) Van Hecke L. (1)

LA SERIE
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Vero Volley Monza 2-1

LA FINALE SCUDETTO – IL PROGRAMMA
GARA 4
Martedì 10 maggio ore 20.45 (Rai Sport + HD, Sky Sport Arena e VBTV)

Vero Volley Monza – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano

EV. GARA 5
Sabato 14 maggio ore 20:45 (Rai Sport + HD, Sky Sport e VBTV)

Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Vero Volley Monza

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto