26/04/2022 Sigel Marsala

La Sigel Marsala saluta domani pomeriggio alle ore 14,30 il pubblico amico e il proprio impianto con lo scontro diretto con il Club Italia Crai. L’occasione dei saluti con una punta di nostalgia, se vogliamo, per un cammino casalingo che va a conclusione si presenta fronteggiando il Club Italia Crai. Capitan Scacchetti & Co. sono chiamate nuovamente a rappresentare i colori azzurri a meno di 48 ore dall’ultima fatica stagionale in casa di un rilanciato Catania. Il tutto si svolgerà in un autentico paradosso temporale che ha voluto che la gara di ritorno nel doppio confronto tra le due squadre si disputi prima del recupero della partita di andata a Milano che si disputerà il 7 maggio prossimo. Chiaro questo concetto, così la sfida di domani a Marsala, quando ancora l’intero cartello delle gare della giornata deve snodarsi, sarà valida come anticipo della quarta e ultima giornata di ritorno di Pool Salvezza della “vivo serie A2 femminile”. Marsala e il pubblico del PalaBellina si troveranno parare di fronte le possibili future campionesse della pallavolo italiana, alcune davvero molto promettenti con una tecnica individuale importante, una struttura fisica e potenza muscolare già sviluppate e, pare, già con club di A1 che hanno posato gli occhi su loro o addirittura sulle tracce da mesi. La selezione giovanile della Federazione interamente composta da atlete U-19 è allenata dal tecnico federale Marco Mencarelli. Nota curiosa: il tecnico della Sigel Marsala Marco Bracci nel 2019 ha condiviso la panchina come secondo allenatore di Mencarelli alla Savino Del Bene Scandicci nel massimo campionato di serie A1. Le giovani federali occupano nel lotto Salvezza la seconda posizione, dietro alla Sigel Marsala, con ventotto punti e si apprestano a fare i conti con due trasferte (la prima a Marsala e l’altra nel frusinate contro Sant’Elia sabato 30, ndr) una dietro l’altra in tre giorni.

Nell’ultima giocata vinta a domicilio al Centro Federale Pavesi dal Club Italia in soli tre set ai danni di Tenaglia Altino, Mencarelli ha optato per questo sestetto: Passaro e Adelusi a formare la diagonale offensiva palleggiatore/opposto; Despaigne e Ituma schiacciatrici; centrali Marconato e Acciarri; libero Ribechi.

Per ringraziare dell’affetto e di tutto il sostegno i tifosi l’ingresso alla palestra “Fortunato Bellina” è libero senza limitazioni di posti. Anche per il match con Club Italia è indetta la giornata azzurra valida per tutto il mese di aprile denominata “Tifi-AMO Marsala Volley“. Per l’occasione sono state invitate ad assistere alla partita le società giovanili della provincia.

Molte le iniziative messe in campo dalla Società per l’ultima occasione casalinga dalla responsabile comunicazione e eventi Rossana Giacalone. Oltre al classico MVP della giornata, previsto il premio alla migliore giocatrice dell’anno di Marsala Volley, la donazione di strumentazione al Centro Operativo Protezione Civile GI.VA di Marsala che durante l’intera stagione ha assicurato la sicurezza negli incontri casalinghi.

Seguirà una nuova uscita pubblica per il coach della Sigel Marsala Marco Bracci che nella mattina di giovedì 28 aprile, il giorno seguente al match con il Club Italia, su invito del sindaco di Gibellina inaugurerà in qualità di ospite d’onore la Palestra Comunale e sarà ospite del MAC Museo di Arte Contemporanea. Un invito istituzionale proveniente dal sindaco di Gibellina a cui coach Bracci risponderà con entusiasmo e che sancisce la rinascita di uno sport quale la pallavolo a Gibellina e il doveroso contributo della società Marsala Volley teso a stringere rapporti di valore e a costruire ponti.

 Da casa come di consueto la diretta live dell’evento sportivo è ad appannaggio di VolleyballWorld (qui il link) grazie al supporto logistico offerto dall’emittente tv LaTr3 con il commento di Vito Bono e Rossana Giacalone. Altri modi per avere contezza sull’andamento in tempo reale della sfida saranno l’aggiornamento punto a punto dal sito www.legavolleyfemminile.it o dalla pratica app della Lega Volley Femminile.

Arbitreranno lo scontro salvezza in oggetto la coppia siciliana composta da Giorgia Spinnicchia di Catania e Roberto Guarneri di Messina.

UFFICIO STAMPA SIGEL MARSALA VOLLEY

 

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto