29/01/2022 Lega Volley Femminile

Riflettori puntati sul Girone B e sugli anticipi della 17^ giornata di vivo Serie A2 Femminile con le due sfide in programma decise al tie-break. Al Centro Pavesi di Milano il Club Italia Crai continua a risalire la classifica e coglie due punti importanti contro la corazzata LPM Bam Mondovì, mentre al PalaRizza di Modica, l’Egea PVT strappa un punto alla Tecnoteam Albese Volley Como. Domani, domenica 30 gennaio, si gioca su tutti i campi del Girone A e del Girone B. Le gare di vivo Serie A2 Femminile sono  trasmesse in chiaro in live streaming sul canale Youtube di Volleyball World.

Muove la classifica, dunque, l’Egea PVT Modica che strappa un punto alla Tecnoteam Albese Volley Club dopo 2 ore e 9 minuti di gioco e può guardare con fiducia al prosieguo della stagione. Partita decisa al quinto set dalla miglior lucidità sottorete delle lombarde nei momenti cruciali. Le padrone di casa hanno classe da vendere nonostante l’ultimo posto in classifica. Albese parte con il piede sull’acceleratore e guadagna, con merito, lo 0-2, soprattutto alla luce del secondo set chiuso 12-25. Invece esce la forza delle siciliane, capaci di vincere il terzo parziale 25-18 ma soprattutto di disputare una quarta frazione di assoluto valore. La sfida è un bellissimo testa a testa con Modica sotto 23-24. Qui inizia lo show in campo delle due formazioni. Le ragusane annullano ben 5 match-ball e alla prima palla set vincono 29-27. Al tie-break poi Albese rialza l’asticella del gioco e porta a casa la partita (9-15). Nell’Egea spettacolare prova di M’Bra, miglior realizzatrice della gara con 26 punti (43% in attacco) e impreziosita da 6 servizi vincenti. Da applausi le prove di Longobardi (12) e di Antonaci (14 punti e 69% in attacco). Gridelli mostra qualità, mentre Herrera (15) diventa devastante nel contrattacco. Tecnoteam lascia un punto per strada ma di contro coach Mucciolo deve guardare il bicchiere mezzo pieno anche perché la sua squadra ha saputo rialzarsi nel set decisivo e tornare in Lombardia con 2 punti. Oikonomidou (19 punti e 6 servizi vincenti) fa vedere di avere numeri da categoria superiore, Zanotto (10) dà equilibrio alla squadra, Gallizioli cresce gara dopo gara (15 punti, 50% in attacco). A muro la spuntano le lombarde (6-9), mentre parità assoluta sulle battute vincenti (10-10) con la sfida M’Bra – Oikonomidou affascinante anche in questo fondamentale.

Nuova impresa del Club Italia Crai che dopo aver espugnato il campo del Pinerolo, si ripete questa sera battendo un’altra big del Girone B, la LPM Bam Mondovì. Sempre al quinto set, sempre sfoderando una grande pallavolo, fatta di carattere e personalità. Più forza a muro (11-10), le Azzurrine di Mencarelli soffrono la pressione al servizio delle piemontesi (7-11) con una qualità di ricezione non sempre precisa. La partita è vivace e vibrante. LPM Bam fa la partita va sull’1-2 ma subisce oltremodo il ritorno prepotente della squadra federale. Nervini (12) e Ituma (12) salgono di rendimento, Marconato a muro detta legge (4 personali), mentre Giuliani (11 punti) mostra colpi interessanti in attacco. Mondovì si aggrappa a Populini (19) e Taborelli (17) che spingono sotto rete nei momenti difficili della partita, ma è la fase della ricostruzione di LPM Bam ad essere in alcune circostanze prevedibile. Meglio quella della ricezione (40%), mentre in avanti le percentuali delle due formazioni sono quasi le stesse (34%-35%). Finisce, dunque, 3-2 per le ragazze di Mencarelli tra gli applausi, dopo 2 ore e 5 di spettacolo. Per Mondovì un punto che muove la classifica e fa morale.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A2 e della Coppa Italia saranno trasmesse in chiaro in live streaming sul canale Youtube di Volleyball World, con commento in italiano.

SERIE A2 FEMMINILE
GIRONE A
6^ GIORNATA DI RITORNO

Domenica 30 gennaio ore 15:00
Volley Hermaea Olbia – Olimpia Teodora Ravenna ARBITRI: Grassia-Adamo
Seap Dalli Cardillo Aragona – Tenaglia Altino Volley ARBITRI: Mazzarà-Spinnicchia
Domenica 30 gennaio ore 15:30
Sigel Marsala Volley – Assitec Volleyball Sant’Elia ARBITRI: Pecoraro-Ciaccio
Domenica 30 gennaio ore 17:00
Omag – Mt S.Giov. In Marignano – Banca Valsabbina Millenium Brescia ARBITRI: Proietti-Rolla
Futura Volley Giovani Busto Arsizio – Cbf Balducci Hr Macerata ARBITRI: Marigliano-Pristerà
Riposa: Green Warriors Sassuolo

GIRONE B
Sabato 29 gennaio ore 15:30

Egea Pvt Modica – Tecnoteam Albese Volley Como 2-3 (22-25, 12-25, 25-18, 29-27, 9-15)
Sabato 29 gennaio ore 16:00
Club Italia Crai – Lpm Bam Mondovi’ 3-2 (17-25, 25-20, 18-25, 25-23, 15-13)
Domenica 30 gennaio ore 15:30
Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania – Itas Ceccarelli Group Martignacco ARBITRI: Kronaj-Marconi
Domenica 30 gennaio ore 17:00
Anthea Vicenza – Eurospin Ford Sara Pinerolo ARBITRI: Polenta-Licchelli
Cda Talmassons – Ranieri International Soverato ARBITRI: Laghi-Traversa
Riposa: Ipag Sorelle Ramonda Montecchio
LE CLASSIFICHE
GIRONE A
Cbf Balducci Hr Macerata 29*; Banca Valsabbina Millenium Brescia 27***; Omag – Mt S.Giov. In Marignano 25***; Futura Volley Giovani Busto Arsizio 23***; Green Warriors Sassuolo 23**; Volley Hermaea Olbia 21***; Sigel Marsala Volley 21; Olimpia Teodora Ravenna 18**; Assitec Volleyball Sant’Elia 9***; Seap Dalli Cardillo Aragona 8**; Tenaglia Altino Volley 0**.
*una partita in meno;
**due partite in meno;
***tre partite in meno.

GIRONE B
Cda Talmassons 32*; Eurospin Ford Sara Pinerolo 30**; Ipag Sorelle Ramonda Montecchio 29; Lpm Bam Mondovi’ 27***; Tecnoteam Albese Volley Como 21***; Ranieri International Soverato 20**; Itas Ceccarelli Group Martignacco 17*; Club Italia Crai 15***; Anthea Vicenza 13***; Rizzotti Design Pallavolo Sicilia Catania 5**; Egea Pvt Modica 4**.
*una partita in meno;
**due partite in meno;
***tre partite in meno.

I TABELLINI
EGEA PVT MODICA – TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO 2-3 (22-25 12-25 25-18 29-27 9-15) – EGEA PVT MODICA: Brioli, Herrera Alvarez 15, Gridelli 12, M’bra 26, Longobardi 12, Antonaci 14, Salviato (L), Saccani, Ferro, Ferrantello (L), Bacciottini. Non entrate: Salamida. All. Quarta. TECNOTEAM ALBESE VOLLEY COMO: Cialfi 1, Zanotto 10, Veneriano 13, Oikonomidou 19, Pinto 9, Gallizioli 15, De Nardi (L), Nardo 10, Baldi 6, Mocellin 1. Non entrate: Lualdi, Ghezzi (L), Bocchino, Scurzoni. All. Mucciolo. ARBITRI: Cavalieri, Gaetano. NOTE – Durata set: 29′, 22′, 26′, 37′, 15′; Tot: 129′.

CLUB ITALIA CRAI – LPM BAM MONDOVI’ 3-2 (17-25 25-20 18-25 25-23 15-13) – CLUB ITALIA CRAI: Giuliani 11, Marconato 10, Ituma 12, Nervini 12, Acciarri 8, Passaro, Ribechi (L), Despaigne 8, Pelloia 3, Barbero (L), Gannar. Non entrate: Esposito, Vighetto, Nwokoye. All. Mencarelli. LPM BAM MONDOVI’: Cumino 3, Populini 19, Molinaro 11, Taborelli 17, Hardeman 11, Montani 7, Bisconti (L), Trevisan 4, Bonifacio 1, Pasquino, Giubilato. Non entrate: Ferrarini. All. Solforati. ARBITRI: Armandola, Russo. NOTE – Durata set: 24′, 26′, 25′, 31′, 19′; Tot: 125′.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto