24/12/2021 CBF Balducci HR Macerata

Altro giro, altra corsa. Il giorno di Santo Stefano vedrà di nuovo in campo lo spettacolo della Serie A2 per la seconda di ritorno che per la CBF Balducci vuol dire il ritorno tra le mura amiche del Banca Macerata Forum per ospitare la Green Warriors Sassuolo.

Un altro passo in un dicembre ricco di impegni, con due squadre che affrontano la terza partita nell’arco di una settimana. La CBF Balducci può affrontare lo slancio di chi ha dato una prova di forza importante nel quarto di finale di Coppa Italia Frecciarossa di A2, piegando con autorevolezza la LPM BAM Mondovì. “Siamo consapevoli di vivere un momento buono – ha commentato il tecnico di Macerata Luca Paniconi – La squadra si è ritrovata nella partita di Ravenna e ha avuto un’altra conferma con la grandissima prestazione a Mondovì, al cospetto di una squadra di grande valore. Siamo fiduciosi ma allo stesso tempo consapevoli della difficoltà dell’impegno perché Sassuolo, soprattutto in questo momento è una squadra in grado di mettere in difficoltà chiunque.”

Anche la CBF Balducci, che all’andata dovette sudare sette camicie per vincere la partita al tie-break dopo aver condotto bene le danze nei primi due set. Qualche variazione in rosa rispetto ad ottobre scorso ma rimane la costante di una formazione ostica e mai doma.

“Loro ultimamente hanno cambiato qualcosina, hanno avuto un infortunio e hanno sostituito Dhimitriadhi con Moneta – spiega Paniconi – Hanno una straniera nuova, Rasinska, al posto di Anikeeva. Sanno giocare bene e quindi vanno affrontate con determinazione e con la consapevolezza di avere davanti un avversario forte.”

La gara sarà trasmessa in diretta streaming su Youtube dal canale Volleyball World.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto