17/12/2021 LPM BAM Mondovì

Iaia Boetti, storico capitano del puma, nuovo Vice Presidente

La LPM Pallavolo Mondovì continua il proprio percorso di crescita, sia in campo che fuori, come spesso evidenziato dalla presidente Alessandra Fissolo.

Come più volte sottolineato dalla stessa presidente, il direttivo si è riorganizzato per rendere più efficace la gestione della società, che ormai ha raggiunto numeri importanti, migliorandone la qualità delle proprie performance sia sportive che gestionali. Tutto questo ha coinvolto nuovi partner che sono entrati a far parte della grande famiglia LPM, rendendola ancora di più sostenibile. 

Per affrontare al meglio le prossime sfide, il Consiglio della LPM Pallavolo Mondovì ha definito all’unanimità la nomina di Ilaria Boetti quale nuovo vicepresidente operativo. 

Iaia riceve il testimone da Edoardo Cattaneo, “storico” vicepresidente e figura di spicco nell’ambiente sportivo monregalese. Per lui il ruolo sarà quello di “vicepresidente onorario”, per continuare a fornire il suo importante contributo all’interno della società.

“Abbiamo preso questa decisione, nell’ottica della crescita societaria, necessaria per raggiungere gli ambiziosi obiettivi che ci siamo prefissati.” – commenta Alessandra Fissolo – “Iaia è una pumina doc che tutti i componenti del direttivo hanno fortemente voluto in questo nuovo ruolo. È stata la capitana storica di questa società conquistando promozioni e successi, ponendo basi importanti per il presente ed il futuro. Grazie all’esperienza maturata come responsabile del settore giovanile, Iaia ha messo in evidenza le proprie competenze tecniche, la capacità di gestire tutti i gruppi giovanili coinvolgendo le famiglie, la capacità decisionale che spesso occorre avere in poco tempo e non ultimo la grande capacità di ascolto che la rende un punto di riferimento per tutti noi. E’, tra le altre cose, l’architetto di riferimento del progetto casa Puma. Iaia dimostra quotidianamente una forte passione per questo mondo sportivo mettendo sempre tanta grinta in tutto quello che segue ma ponendo sempre in primo piano l’aspetto umano che solo un cuore di mamma come il suo può fare. Boetti ha quindi tutte le caratteristiche necessarie per aiutare la nostra società ad alzare l’asticella sempre di più in modo sostenibile!”

“Mi rende felice e molto orgogliosa aver ricevuto da parte di tutto il direttivo la possibilità di ricoprire questo ruolo nella società che rappresenta per me qualcosa di veramente speciale.” – dichiara entusiasta Iaia Boetti – “Vorrei però sottolineare che è solo una formalità perché ogni componente della famiglia LPM rappresenta un tassello importante e fondamentale per i progetti attuali e futuri!”

Ilaria Boetti affiancherà pertanto Alessandra Fissolo nella gestione dei molteplici fronti nei quali è presente LPM Pallavolo Mondovì: nasce così un “vertice” al femminile in casa Puma, probabilmente un unicum nel panorama pallavolistico italiano.

L’intero Direttivo esprime a Iaia l’augurio di poter raccogliere i migliori risultati in questa funzione a tutto campo all’interno della LPM Pallavolo Mondovì che, ricordiamo, coinvolge tra atlete, staff tecnici, collaboratori e volontari oltre 400 persone.

 

www.lpmpallavolo.it

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto