02/12/2021 Banca Valsabbina Millenium BS

Dopo l’avvincente vittoria a Macerata, Domenica 5 dicembre ore 17:00 al PalaGeorge arriva la Green Warriors per una partita che si preannuncia una battaglia e che segnerà il destino di Coppa delle Leonesse. Ecco i possibili accoppiamenti nella “Road to Rome”.

 

La sfida in programma per la dodicesima giornata di regular season, tra la Banca Valsabbina Millenium Brescia e la Green Warrior Sassuolo, si tinge di molteplici significati.

In primis si tratta di un match che si preannuncia complesso per il valore in crescendo dell’avversario; un gruppo giovane, partito in sordina (3 sconfitte nelle prime 3 giornate) ma che ora viene da 4 vittorie consecutive, compreso l’exploit in casa di Busto Arsizio, e che vanta 16 punti in classifica. Da tenere d’occhio Beatrice Gardini, schiacciatrice ravennate classe 2003 ex Club Italia, che ha già messo a segno 154 punti in 29 set. Inoltre di recente il mercato estero ha portato in Emilia la forte opposta polacca Aleksandra Rasinska, valore aggiunto in attacco.

In seconda battuta, sarà una sfida importante in chiave classifica, perché se è vero che il campionato è appena al primo giro di boa, in alto ci sono ben 3 squadre in 2 punti. Brescia prima con 21 punti e 8 vittorie, Marignano seconda con 21 punti e 7 vittorie, Macerata terza con 20 punti e 7 vittorie. Seguono Busto (17) e proprio Sassuolo in quinta piazza con 16 punti, tallonata da Olbia a 15, Marsala 14 e Ravenna 12. Insomma, l’ultimo turno dell’andata di A2 potrebbe cambiare di molto la fisionomia della classifica, che se ad oggi conta relativamente in vista dei play-off, conta molto in vista della Coppa Italia, il cui accesso si determina proprio domenica e dal 12 dicembre partirà la “Road to Rome”.

Alla Coppa Italia di Serie A2 accedono le prime 6 squadre di ogni girone al termine del girone di andata di Regular Season. Le prime due classificate di ogni girone sono direttamente qualificate ai quarti di finale. In caso di vittoria domenica 5 dicembre, Millenium si qualificherebbe fra le prime due del girone A, non rendendo necessario disputare il turno degli ottavi. Inoltre qualificarsi come prima della classe vorrebbe dire avere sempre il vantaggio del fattore casa, almeno fino all’eventuale finale a Roma, che si disputerà in concomitanza della finale di A1.

La situazione nel girone B dice: Talmassons 24; Mondovì 23; Pinerolo 23; Montecchio 18; Martignacco 13; Albese 13; Vicenza 13 e Soverato 11. Vicenza ha però da osservare il turno di riposo.

OTTAVI DI FINALE
Le squadre classificate dalla 3^ alla 6^ posizione al termine del girone di andata di Regular Season accedono agli ottavi di finale, da disputarsi in gara unica sul campo delle migliori classificate nella giornata del 12 dicembre 2021.
Accoppiamenti:
a) 3^ gir. A – 6^ gir. B
b) 4^ gir. A – 5^ gir. B
c) 3^ gir. B – 6^ gir. A
d) 4^ gir. B – 5^ gir. A

QUARTI DI FINALE
Le quattro vincenti degli ottavi accedono ai quarti, dove affrontano le prime due classificate di ogni girone, da disputarsi in gara unica sul campo delle migliori classificate il 22 dicembre 2021.
Accoppiamenti:
1) 1^ gir. A – d
2) 2^ gir. B – a
3) 1^ gir. B – b
4) 2^ gir. A – c

SEMIFINALI
Le quattro vincenti dei quarti di finale si sfidano nelle semifinali, da disputarsi in gara unica sul campo delle migliori classificate il 30 dicembre 2021.

FINALE
Le vincenti delle semifinali si affrontano in finale al PalaEur di Roma il 6 gennaio 2022, nella stessa sede della Finale di Coppa Italia di Serie A1, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Foto Daniele Bianchin

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto