28/11/2021 Lega Volley Femminile

La 9^ giornata del campionato di Serie A1 femminile è stata caratterizzata da 4 tie-break su 7 partite in programma, conferma l’imbattibilità della capolista Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano che vince 3-1 in casa della Savino del Bene Scandicci e porta a 76 le vittorie consecutive. Restano nella scia della squadra campione d’Italia, l’Igor Gorgonzola Novara che vince al quinto set sul campo dell’Unet E-work Busto Arsizio e il Vero Volley Monza (3-2 a domicilio contro la Bosca San Bernardo Cuneo). Nell’anticipo di sabato l’Acqua & Sapone Roma Volley Club ha battuto 3-2 il Volley Bergamo 1991. Su tutti i campi nel prepartita i capitani delle formazioni è stata celebrata la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne con la lettura, da parte dei Capitani delle squadre, di un messaggio.al fine di informare e sensibilizzare tutti gli appassionati di volley su questo grave e preoccupante fenomeno.

Ha impiegato due ore e 18 minuti di gioco l’Igor Gorgonzola Novara per piegare dopo 5 set tirati la forza dell’Unet e-work Busto Arsizio. All’e-work Arena le ragazze di Lavarini soffrono ma portano a casa due punti fondamentali riuscendo a ribaltare un secondo set condotto dalle Farfalle per 11-6 e perso 13-15. Per le piemontesi Daalderop (MVP con 15) e Caterina Bosetti (16) le migliori, con plauso anche per gli ingressi dalla panchina di Montibeller, Herbots e Bonifacio (in campo dalla fine del secondo set in sostituzione dell’infortunata Washington). Per Unet e-work da sopra le righe le prove di Gray ( 24 punti, 47% in attacco) e di Mingardi (21), brilla in seconda linea il libero Zannoni, mentre Stevanovic (12 punti, 50% con 4 muri) dà certezze al centro. Meglio le lombarde a muro (12-6).

Spettacolo anche al PalaFenera per il pirotecnico successo al quinto set della Reale Mutua Fenera Chiera su Il Bisonte FirenzeGrobelna (23 punti, 46% in attacco) e Nwakalor (23 punti, 43%) le migliori in campo, mentre il libero del Chieri, Chiara De Bortoli giganteggia in ricezione (73% perfetta). Partita emozionante con la squadra di Bregoli in vantaggio 2-0, poi la grande rimonta delle toscane spinte da Sorokaite (15) e dalla coppia centrale Sylves (12) e Belien (11 punti, 44%). Al successo finale della Reale Mutua contribuiscono Cazaute (16 punti, 50%) e Mazzaro. A muro le due squadre si sono equivalse (10-10), mentre Firenze sfrutta meglio la precisione nelle battute vincenti (6-8). Al quinto set la spuntano le piemontesi per 15-8.

Altra prova di forza per il Vero Volley Monza che supera in trasferta per 3-2 la volitiva Bosca San Bernardo Cuneo. Partita decisa dai 18 muri vincenti delle lombarde (contro gli 8 delle ragazze di Pistola) e da una Stysiak scatenata in attacco (21) e a muro (7). Nel complesso Van Hecke fa la voce grossa (24 punti, 43% in attacco) e cresce nel rendimento Davyskiba (14 punti). Monza in aventi 2-1, capitola nel quarto 25-22 e chiude al tie-break 12-15. Si tratta della quarta vittoria consecutiva delle ragazze di Gaspari. Nel Cuneo in grande spolvero le prove di Kuznetsova (24 punti, 51% in attacco e 3 muri) e Jasper (14 punti), mentre Stufi si conferma su alti livelli (12 punti, 50% in attacco e 3 muri). Gara molto combattuta con Monza più incisiva nella fase del break point (23-38).

A Trento passa 3-0 la VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore in casa della Delta Despar e incassa l’ennesima sconfitta stagionale. Nelle trentine piove sul bagnato poiché nella giornata di sabato coach Bertini ha dovuto fare i conti con l’infortunio occorso a Vittoria Piani: l’opposto di Trento verrà operata dal dottor Benini al menisco del ginocchio già nella giornata di domani e dovrà rimanere ai box per circa un mese. Tra le fila delle Rosa ottima la prova di Braga, MVP e top scorer con 18 punti (63%), mentre in casa gialloblù bene Rivero (16 punti e il 45% in attacco) e Furlan con (80% a rete e 2 muri). Nella squadra di casa ottima prestazione del libero Moro che chiude con il 64% della ricezione perfetta.

Prova da incorniciare per la Megabox Ondulati del Savio che batte in rimonta 3-1 la Bartoccini-Fortinfissi e compie un bel passo in avanti nella corsa salvezza. Carcaces incontenibile sotto rete (18 punti, 60%) con Kosheleva (18) sempre più leader in campo. Sale di rendimento Jack-Kisal (13 punti) efficace in attacco (45%) e a muro (6 vincenti sui 10 totali di squadra). Funziona il servizio delle marchigiane (5-2). Vallefoglia gioca una buonissima partita, cresce la correlazione muro-difesa e Perugia soffre in ricezione e cala in attacco. Diouf (16 punti) è la migliore, Melandri spinge in attacco (9 punti, 64%). Le umbre più toniche a muro (10-11) tornano a casa con il rammarico di aver disputato una buona partita ma di aver raccolto meno di quanto prodotto.

Anche a Scandicci la Prosecco Doc Conegliano impone la legge della più forte conquistando la vittoria n.76 consecutiva e rafforza il primato in classifica. Un successo sofferto (1-3)  e l’ennesima prova di carattere delle Pantere gialloblù in vista delle ormai imminenti sfide del Mondiale per Club dove la Prosecco DOC Imoco difenderà il titolo conquistato nel 2019.
Il 3-1 in rimonta premia la migliore distribuzione del gioco di WoloszEgonu (28 punti, 53% in attacco) incide con autorevolezza sul match e realizza anche gli ultimi due punti della partita. Fanno la voce grossa Plummer (13 punti, 55% in ricezione perfetta) e Courtney (13 punti, 54% in ricezione perfetta). Al centro De Kruijf Folie sono in grande serata e la correlazione muro-difesa porta punti e qualità nel contrattacco. Complessivamente il 58% nella ricezione perfetta di squadra e il 64% personale di De Gennaro confermano la forza e l’equilibrio di questa squadra in seconda linea. Nella Savino del Bene, Zilio realizza 18 punti (59% in attacco), mentre Pietrini è da applausi (14 punti) e una prova di altissimo livello.

VOLLEYBALL WORLD TV
Tutte le gare del Campionato di Serie A1 – anche quelle trasmesse su Rai Sport e Sky Sport – sono disponibili in live streaming su VBTV con telecronaca in italiano. Due gli abbonamenti disponibili: annuale a 74,99 € e mensile a 7,99 €.

CAMPIONATO SERIE A1 FEMMINILE
9^ GIORNATA
Sabato 27 novembre ore 20:30 (diretta Rai Sport e VBTV)

Acqua & Sapone Roma Volley Club – Volley Bergamo 1991 3-2 (20-25, 25-14, 14-25, 25-14, 15-13)
Domenica 28 novembre ore 17:00 (diretta VBTV)
Unet E-Work Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara 2-3 (19-25 25-21 25-11 23-25 13-15)
Reale Mutua Fenera Chieri – Il Bisonte Firenze 3-2 (25-19 25-21 19-25 23-25 15-8)
Bosca S.Bernardo Cuneo – Vero Volley Monza 2-3 (25-23 19-25 11-25 25-22 12-15)
Delta Despar Trentino – Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 0-3 (20-25 16-25 21-25)
Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Bartoccini-Fortinfissi Perugia  3-1 (22-25 25-22 25-22 25-21)
Domenica 28 novembre ore 19:30 (diretta Sky Sport Arena e VBTV)
Savino Del Bene Scandicci – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 1-3 (25-23 24-26 19-25 21-25)

LA CLASSIFICA
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 27*; Igor Gorgonzola Novara 22; Vero Volley Monza 19; Unet E-Work Busto Arsizio 18; Savino Del Bene Scandicci 17; Reale Mutua Fenera Chieri 16*; Il Bisonte Firenze 15; Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 12; Volley Bergamo 1991 9; Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 9; Acqua & Sapone Roma Volley Club 8; Bosca S.Bernardo Cuneo 8; Bartoccini-Fortinfissi Perugia 7; Delta Despar Trentino 5.
*una partita in più

I TABELLINI
UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO – IGOR GORGONZOLA NOVARA 2-3 (19-25 25-21 25-11 23-25 13-15) – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: Poulter 3, Gray 24, Olivotto 7, Mingardi 21, Bosetti 9, Stevanovic 12, Zannoni (L), Ungureanu 1. Non entrate: Herrera Blanco, Monza, Cerbino (L), Colombo, Battista, Bressan. All. Musso. IGOR GORGONZOLA NOVARA: Hancock 8, Bosetti 16, Chirichella 5, Karakurt 9, Daalderop 15, Washington 6, Fersino (L), Montibeller 7, Bonifacio 3, Herbots 2, Battistoni. Non entrate: D’odorico, Costantini, Imperiali (L). All. Lavarini. ARBITRI: Goitre, Spinnicchia. NOTE – Spettatori: 2312, Durata set: 24′, 29′, 20′, 29′, 21′; Tot: 123′.

SAVINO DEL BENE SCANDICCI – PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 1-3 (25-23 24-26 19-25 21-25) – SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Zilio Pereira 18, Alberti 7, Lippmann 7, Pietrini 14, Silva Correa 2, Malinov 4, Castillo (L), Antropova 8, Lubian 2, Camera, Napodano, Orthmann. Non entrate: Bartolini (L), Angeloni. All. Barbolini. PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Folie 7, Egonu 28, Courtney 13, De Kruijf 10, Wolosz 2, Plummer 14, De Gennaro (L), Gennari 1, Sylla, Frosini. Non entrate: Omoruyi, Butigan, Caravello (L), Vuchkova. All. Santarelli. ARBITRI: Caretti, Carcione. NOTE – Spettatori: 730, Durata set: 30′, 30′, 26′, 30′; Tot: 116′.

REALE MUTUA FENERA CHIERI – IL BISONTE FIRENZE 3-2 (25-19 25-21 19-25 23-25 15-8) – REALE MUTUA FENERA CHIERI: Frantti 8, Mazzaro 10, Grobelna 23, Villani 10, Weitzel 8, Bosio 1, De Bortoli (L), Cazaute 16, Alhassan 6, Perinelli. Non entrate: Guarena, Armini (L), Bonelli, Piovesan. All. Bregoli. IL BISONTE FIRENZE: Van Gestel 7, Belien 11, Cambi 6, Sorokaite 15, Sylves 12, Nwakalor 23, Panetoni (L), Enweonwu 1, Knollema 1, Lapini, Bonciani. Non entrate: Diagne, Golfieri (L), Graziani. All. Bellano. ARBITRI: Giardini, Simbari. NOTE – Spettatori: 638, Durata set: 24′, 25′, 20′, 26′, 12′; Tot: 107′.

BOSCA S.BERNARDO CUNEO – VERO VOLLEY MONZA 2-3 (25-23 19-25 11-25 25-22 12-15) – BOSCA S.BERNARDO CUNEO: Kuznetsova 24, Squarcini 6, Gicquel 6, Jasper 14, Stufi 12, Signorile 1, Spirito (L), Giovannini 3, Zanette 1, Caruso 1, Gay, Agrifoglio. Non entrate: Degradi (L). All. Pistola. VERO VOLLEY MONZA: Orro 5, Stysiak 21, Danesi 7, Van Hecke 24, Davyskiba 14, Candi 7, Parrocchiale (L), Boldini 2, Zakchaiou 1, Negretti, Moretto. Non entrate: Bole, Damato, Gennari (L). All. Gaspari. ARBITRI: Rossi, Bassan. NOTE – Spettatori: 1451, Durata set: 31′, 28′, 23′, 32′, 20′; Tot: 134′.

DELTA DESPAR TRENTINO – VBC TRASPORTI PESANTI CASALMAGGIORE 0-3 (20-25 16-25 21-25) – DELTA DESPAR TRENTINO: Rivero 16, Furlan 10, Botarelli 4, Nizetich 5, Berti 6, Raskie, Moro (L), Piva 3, Mason 1, Stocco. Non entrate: Piani, Rucli. All. Bertini. VBC TRASPORTI PESANTI CASALMAGGIORE: Shcherban 7, Guidi 4, Rahimova 10, Braga 18, Zambelli 7, Bechis 2, Carocci (L), Szucs, Mangani. Non entrate: Di Maulo, Ferrara (L), Malual, White. All. Volpini. ARBITRI: Zanussi, Curto. NOTE – Durata set: 27′, 28′, 32′; Tot: 87′.

ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB – VOLLEY BERGAMO 1991 3-2 (20-25 25-14 14-25 25-14 15-13) – ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY CLUB: Stigrot 18, Cecconello 8, Klimets 22, Pamio 8, Trnkova 12, Bugg 2, Venturi (L), Decortes 2, Rebora, Avenia, Papa. Non entrate: Bucci (L), Arciprete. All. Saja. VOLLEY BERGAMO 1991: Loda 8, Schoelzel 10, Di Iulio 2, Lanier 26, Ogoms 9, Borgo 2, Faraone (L), Cagnin 14, Enright 1, Turla’, Ohman. Non entrate: Cicola. All. Giangrossi. ARBITRI: Gasparro, Vecchione. NOTE – Spettatori: 850, Durata set: 26′, 24′, 23′, 24′, 19′; Tot: 116′.

MEGABOX ONDULATI DEL SAVIO VALLEFOGLIA – BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA 3-1 (22-25 25-22 25-22 25-21) – MEGABOX ONDULATI DEL SAVIO VALLEFOGLIA: Berasi, Newcombe, Mancini 1, Bjelica 8, Kosheleva 18, Jack-kisal 13, Cecchetto (L), Carcaces 18, Botezat 5, Tonello, Kosareva. Non entrate: Fiori (L). All. Bonafede. BARTOCCINI-FORTINFISSI PERUGIA: Havelkova 13, Melandri 9, Diouf 16, Guerra 12, Nwakalor 3, Bongaerts 2, Sirressi (L), Bauer 8, Diop 3, Melli 2, Guiducci, Provaroni. Non entrate: Rumori (L). All. Cristofani. ARBITRI: Puecher, Florian. NOTE – Spettatori: 362, Durata set: 29′, 27′, 31′, 29′; Tot: 116′.

PROSSIMO TURNO
10^ giornata
Sabato 4 dicembre ore 18:00 (VBTV)

Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano – Bartoccini-Fortinfissi Perugia
Sabato 4 dicembre ore 19:00 (VBTV)
Igor Gorgonzola Novara – Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia
Sabato 4 dicembre ore 20:30 (diretta Rai Sport e VBTV)
Volley Bergamo 1991 – Reale Mutua Fenera Chieri
Domenica 5 dicembre ore 17:00
Vero Volley Monza – Il Bisonte Firenze
Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore – Bosca S.Bernardo Cuneo
Acqua & Sapone Roma Volley Club – Savino Del Bene Scandicci
Domenica 5 dicembre ore 19:30 (Sky Sport Arena e VBTV)
Delta Despar Trentino – Unet E-Work Busto Arsizio

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto