22/10/2021 VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore


(la foto sono di Morris Paganotti)
Dopo la bella vittoria per 3-1 a Roma, la Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore è chiamata all’impresa contro l’Imoco Volley Conegliano al PalaRadi di Cremona domenica 24 ottobre nella gara valida per la quarta giornata di Regular Season della Serie A1 Femminile 2021/2022. Fischio d’inizio per le ore 17, dirigono Davide Prati e Marco Tortù, la gara sarà trasmessa in diretta streaming su VolleyBall World. I biglietti per la gara però sono ancora in vendita sul portale MidaTicket oppure cliccando sul banner apposito sul sito www.volleyballcasalmaggiore.it. I tickets che rimarranno disponibili dopo la prevendita saranno in vendita presso le biglietterie del PalaRadi il giorno della gara a partire dalle ore 15.

In tutte le gare di sabato 23 e domenica 24 ottobre verrà osservato un minuto di silenzio in memoria della giovane pallavolista afgana Mahjabin Hakimi, barbaramente uccisa perchè “colpevole” di amare lo sport.

LE ULTIME DA CASALMAGGIORE

Importante e determinante la vittoria nel turno infrasettimanale per le ragazze di coach Martino Volpini che portano a sei i punti in classifica dopo tre giornate. Grande prestazione di Malual che chiude, da MVP, con 21 punti di cui 6 muri, ma anche delle due bande Shcherban e Braga che chiudono rispettivamente con 18 e 20 con la prima in evidenza soprattutto in difesa e la seconda nella freddezza nei momenti cruciali. “Di rientro da Roma – dice capitan Marta Bechis – sono veramente molto contenta ed orgogliosa della squadra e del risultato che abbiamo ottenuto perchè era una partita ostica, complicata e dal risultato non scontato, vista la trasferta molto lunga e difficile, in casa loro, in un palazzetto complicato a cui dovevamo abituarci presto in infrasettimanale… riuscire a portare a casa tre punti è stata una gioia immensa“. Gran partita davvero per le ragazze della Vbc che hanno messo a referto numeri importanti: “E’ stato anche un orgoglio – continua capitan Bechis – perchè abbiamo giocato davvero di squadra ed è stato un bellissimo risultato..lo dicono le statistiche, abbiamo avuto tre giocatrici praticamente su pari punteggio, i nostri laterali e l’opposto, quindi c’è da essere davvero soddisfatti e contenti soprattutto perchè Roma ha dimostrato di essere una squadra combattente che può mettere in difficoltà anche le big..basti vedere il terzo set della gara con Conegliano finito ai vantaggi.” Ma ora le campionesse d’Italia sbarcano a Cremona. “Arriviamo a questa partita con determinazione e convinte che sicuramente Conegliano sarà una squadra difficile, l’abbiamo visto anche ieri sera quando ci siamo ritrovate tutte insieme a guardare la gara contro Novara. Le venete dimostrano di essere forti, con pedine davvero importanti ed intercambiabili…sia le prime linee che le seconde sono giocatrici ed atlete di primissimo livello, non esiste una squadra A e una B. Noi però non abbiamo nulla da perdere non abbiamo l’assillo del risultato e questo è quello che ci darà una marcia in più. Dovremo dimostrare, come abbiamo fatto sinora, la nostra voglia, la nostra determinazione, la nostra carica agonistica e soprattutto la nostra unità di squadra. Faremo molta leva su quello. Cercheremo di attaccarle sin da subito già dalla battuta perchè sarà la nostra prima arma cercando di metterle in difficoltà pur sapendo il loro livello. Sono contenta di rivedere alcune mie compagne, colleghe ed amiche – conclude Bechis – al palazzetto, ma dentro al campo dobbiamo tornare ad essere avversarie facendo noi del nostro meglio per magari strappare qualche punticino facendo divertire i nostri tifosi presenti…VI ASPETTIAMO!” L’Head coach Volpini quindi, coadiuvato da coach Tommy Zagni e dall’assistant Michele Moroni, potrà contare su tutte le giocatrici a disposizione: Bechis e Di Maulo al palleggio, Malual, Zhidkova e Rahimova opposto, Zambelli, Guidi e White al centro, Shcherban, Braga, Szucs e Mangani in banda con Carocci e Ferrara nel ruolo di libero.

LE EX

Tra le rosa sono capitan Bechis e coach Volpini ad essere ex Conegliano, mentre tra le venete solo coach Santarelli è stato sulla panchina rosa. Giulia Gennari ha fatto parte del progetto Sand Volley 4×4 con la Vbc Apis.

LA GIORNATA

La giornata si apre con due anticipi del sabato, il primo alle ore 17 tra Bisonte e Cuneo e il secondo alle ore 20.45 in diretta Rai Sport HD Tra Perugia e Roma. La domenica invece, oltre al match del PalaRadi, vede Bergamo, prossima avversaria delle rosa, accogliere Vallefoglia, Trento far visita a Scandicci e Chieri attendere Busto. Chiude il posticipo in diretta Sky Arena alle 20.30 tra Monza e Novara.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto