16/08/2021 Acqua & Sapone Roma Volley
Dopo le emozioni e la vittoria dello scorso campionato, già da aprile, la dirigenza dell’Acqua & Sapone Roma Volley Club ha lavorato incessantemente per l’individuazione di un impianto di gioco all’altezza della serie A1, scegliendo, anche confortata dalle promesse di aiuto delle istituzioni, il Palazzo dello Sport Eur, di una sede di allenamento strutturata e idonea alle necessità tecniche della prima squadra, scegliendo il Palasport di Frascati, alla creazione di una squadra fortemente motivata e stimolata dall’idea di rappresentare la Capitale d’Italia nel suo ritorno in serie A1 dopo 23 anni di assenza.
 
Le atlete, con l’eccezione delle 3 nazionali che, partecipando ai Campionati Europei, si uniranno al gruppo solo successivamente, si sottoporranno oggi e domani mattina alle rituali visite mediche d’inizio stagione con il Dott. Roberto Vannicelli.
La squadra sarà accolta dal DS Barbara Rossi e da domani pomeriggio lavorerà sotto la guida del nuovo coach Stefano Saja, giunto a Roma dopo le ottime stagioni a San Giovanni in Marignano, del secondo Andrea Mafrici, confermato per il terzo anno consecutivo, e del nuovo preparatore atletico Giacomo Drusiani, arrivato da Casalmaggiore, accompagnati da tutto lo staff tecnico della RVC.
 
Saranno 13 le atlete che faranno parte stabilmente della prima squadra, di cui 5 già protagoniste della vittoria dell’ultimo campionato di serie A2 che ha permesso la storica promozione in A1 del Club.
Ci sarà, nel corso della stagione, l’inserimento dei migliori prospetti del vivaio per allenamenti ed eventuali partite, cominciando già da questa settimana con Giulia Valerio e Letizia Giorgi che si uniranno al gruppo per tutta la preparazione pre-stagionale.
 
Al palleggio ci saranno Giorgia Avenia e Madi Bugg.
Prima esperienza in A1 per entrambe, con l’esperta italiana messasi in gran luce lo scorso anno a Cutrofiano e la statunitense, reduce da ottime stagioni vincenti in Francia e Germania.
Gli opposti saranno Clara Decortes e Anna Klimets.
L’italiana torna in A1 dopo l’esperienza a Brescia, mentre per la bielorussa, impegnata nei campionati europei con la sua nazionale, sarà la prima volta in Italia.
Al centro Agnese Cecconello, Sofia Rebora e Veronika Trnkova.
Un gradito ritorno, dopo l’esperienza a Scandicci in A1, per la triestina e una conferma per la solida genovese. La ceca, anch’essa impegnata con la sua nazionale agli europei, è invece all’esordio in Italia.
Le schiacciatrici saranno Alessia Arciprete, Alice Pamio, Valeria Papa e Lena Stigrot.
Due conferme, la potente laziale, nativa di Civitavecchia, e l’esperta ligure, che ritornano sul prestigioso palcoscenico dell’A1. Due sono anche le novità, entrambe all’esordio nel massimo campionato italiano, la veneta che indosserà i colori della capitale dopo essere stata, nella scorsa stagione, l’assoluta protagonista della promozione di Vallefoglia e la tedesca, impegnata come capitana della sua nazionale nel Campionato Europeo, che arriva con la gioia del campionato vinto nell’ultima stagione in Germania.
I liberi saranno Giulia Bucci e Maila Venturi.
Un’ulteriore conferma per il “prodotto” del vivaio della Roma Volley Club e un’altra novità, con la briosa toscana che arriva a Roma dopo un’esperienza triennale in A1 con Il Bisonte Firenze.
 
Le Wolves sono sulla carta una squadra equilibrata che parte con l’obiettivo dichiarato del mantenimento della categoria e che si prepara al campionato con la voglia di divertire l’appassionato pubblico romano e affrontare tutte le partite della stagione senza mai darsi per vinta, proprio come dice il motto del Club, con lo spirito dei lupi.
 
Le parole dell’allenatore Stefano Saja:
Sono molto carico per l’inizio della preparazione. Terminato il tempo del mercato, chiusi i roster e completati gli album delle figurine. Adesso viene il bello: domani inizieremo a prepararci per quello che in tanti definiscono il campionato più bello del mondo. Avremo bisogno di creare fin da subito un gruppo di lavoro coeso, focalizzato sull’obiettivo, che tutti i giorni in palestra lavori con entusiasmo per dimostrare che l’Acqua&Sapone Roma Volley club è arrivata in A1 per restarci.
 
Intanto, mentre la squadra si riunisce e inizia a sudare in palestra, il Presidente Pietro Mele, il Direttore Generale Roberto Mignemi e gli altri dirigenti del Club continuano il grande lavoro di sensibilizzazione a livello istituzionale e imprenditoriale per dare massima soliditá al progetto e garantire un ritorno nel grande volley della pallavolo romana degno della grande visibilitá nazionale e del prestigio della Capitale d’Italia.
In parallelo si sta anche lavorando per definire la campagna di Affiliazioni e Abbonamenti destinata ai tifosi che verrá lanciata ad inizio settembre e sul calendario delle amichevoli pre-stagionali che precederanno l’esordio ufficiale del 10 ottobre a Cuneo.
pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto