30/07/2021 Green Warriors Sassuolo

 

Altra importante conferma in casa Green Warriors Sassuolo, che nella stagione 2021 – 2022 potrà contare anche sulla giovanissima Camilla Aliata, al suo secondo anno in maglia neroverde.

Centrale classe 2003, Camilla muove i primi passi nell’Audax Carsico e passa poi nella stagione 2015 – 2016 all’ASD Vissette Volley. L’anno successivo si sposta ad Orago e con la maglia dell’Atletica Amatori vince due scudetti consecutivi in Under 14 (2016 e 2017, edizione in cui è anche premiata come miglior centrale della manifestazione). Resta ad Orago anche nelle due stagioni successive, impegnata nei campionati di Under 16, Under 18 e Serie B2. Nella stagione 2019 – 2020 ha vestito poi la maglia della Dolcos Volley Busnago in U18 e B2, prima del suo arrivo a Sassuolo. Al suo primo anno in maglia neroverde, Camilla fa il suo esordio in Serie A il 20 dicembre, in occasione della gara di ritorno tra Mondovì e Sassuolo, facendosi trovare sempre pronta quando chiamata in causa. Nel mese di gennaio – alla vigilia dell’avvio del campionato di B2 e di quello di Under 19 – arriva però la doccia fredda, ovvero la rottura del legamento crociato anteriore e del menisco mediale del ginocchio destro. Dopo l’operazione, Camilla ha immediatamente iniziato la fase di riabilitazione, sempre seguita dallo staff del Volley Academy e ora si prepara a ritornare di nuovo in palestra. Nei giorni scorsi, l’abbiamo raggiunta telefonicamente e queste sono state le sue parole: “Sono molto felice di restare a Sassuolo anche nella prossima stagione e sono molto felice che coach Venco, il Presidente e la Società in generale mi diano fiducia, che non è una cosa scontata visto che sappiamo tutti com’è andato quest’anno per me: l’infortunio al ginocchio mi ha fatto perdere mesi ed esperienze che potevo vivermi, però comunque non si deve mollare e adesso mi sto dedicando al mio ginocchio, che è una sicuramente una grande responsabilità e pensiamo già alla prossima stagione. L’obiettivo è quello di tornare tra un mesetto in palestra e spaccare: mi auguro di divertirmi e riuscire a tornare presto in campo ed avere soprattutto fiducia, sia in me che nel mio ginocchio. In vita di questa nuova stagione sono molto carica, per me stessa, per il mio ginocchio, per il fatto di conoscere persone nuove in palestra ed in foresteria. Sono molto contenta e non vedo l’ora di iniziare la stagione alla grande!”.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto