01/06/2021 Volley Soverato

Si riparte da coach Bruno Napolitano. È ufficiale la riconferma da parte del Volley Soverato per la stagione 2021/2022, la quarta consecutiva per l’allenatore sulla panchina biancorossa. L’accordo, giá nell’aria una volta conclusa la stagione, è stato fortemente voluto da entrambe le parti; d’altronde, gli ottimi risultati raggiunti da coach Napolitano nel suo triennio in riva allo Ionio sono sotto gli occhi di tutti. Da ultimo, il campionato appena concluso, con la compagine calabrese uscita ai quarti di finale playoff, dopo tante difficoltà dovute anche alla pandemia da Covid-19, ha dimostrato ancora una volta che il voler affidare la squadra ad un timoniere esperto come coach Napolitano è stata una scelta pienamente indovinata dalla società del presidente Matozzo. Coach e dirigenza sono già al lavoro per quello che sará l’organico 2021/2022 con la speranza, anche, di poter rivedere sugli spalti del Pala Scoppa il meraviglioso pubblico che non ha mai fatto mancare il proprio sostegno. Si prevede, dunque, un’ altra stagione ricca di sorprese per il Volley Soverato che a breve comunicherá le prime ufficialità. Coach Napolitano, raggiunto telefonicamente durante le sue meritate vacanze, ha dichiarato:” Resto a Soverato con grande convinzione di poter fare ancora bene per questa società e tutti i nostri splendidi tifosi. Per me sarà il quarto campionato consecutivo con i colori biancorossi e questo significa che, con il presidente e tutta la dirigenza, abbiamo deciso di continuare il nostro importante progetto che prevede di portare sempre in alto il Volley Soverato. Non posso che essere soddisfatto della stagione che si è conclusa per noi ai playoff promozione, dopo un lungo cammino iniziato dallo scorso mese di luglio e che ci ha visto, come tutti, dover lottare con la pandemia che ha inciso sul prosieguo della stagione; la squadra si è sempre ben comportata, reagendo bene e lottando in ogni partita. Per il prossimo campionato stiamo già sondando il mercato per avere un organico importante“. 

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto