16/05/2021 Lega Volley Femminile

Non smette di emozionare il Campionato di Serie A2 Femminile. Le gare di ritorno dei quarti di finale dei Play Off Promozione regalano spettacolo e ribadiscono una volta di più l’alto livello medio che caratterizza il torneo ‘cadetto’.

Dopo l’Eurospin Ford Sara Pinerolo, che aveva raggiunto l’obiettivo semifinale sabato sera, rimontando la sconfitta rimediata all’andata contro la Sigel Marsala e imponendosi al Golden Set, passano il turno Megabox Vallefoglia, Green Warriors Sassuolo e Olimpia Teodora Ravenna.

La Megabox Vallefoglia è l’unica formazione capace di vincere entrambi i match dei quarti di finale. Le tigri di Fabio Bonafede battono per 3-2 il Volley Soverato e in virtù del successo per 1-3 in Calabria si qualificano tra le prime quattro all’esordio assoluto in Serie A. La partita si decide dopo tre set, quando le marchigiane si aggiudicano i due set che servivano loro per passare il turno. Dal quarto set, Bonafede dà spazio a tutte le sue atlete e lo stesso fa poi Bruno Napolitano. Le biancoverdi la spuntano al tie-break, chiudendo con una doppia gioia. Nei primi tre set sono Kramer e Pamio a dare la spinta alla Megabox (16 punti per la centrale statunitense, 14 per la schiacciatrice), mentre le ioniche terminano la propria stagione a testa altissima, esibendo nuovamente un collettivo di ottime qualità in cui spicca la mancina Shields, autrice di 23 punti (con 7 muri).

Le tigri in semifinale affronteranno la Green Warriors Sassuolo, che si regala una serata splendida grazie al doppio successo sulla CBF Balducci HR Macerata. Prima il 2-3 nella gara di ritorno, che pareggia il ko al tie-break di qualche giorno fa; quindi l’affermazione per 13-15 al Golden Set, che conduce le neroverdi a un risultato di enorme portata. Le neroverdi di Enrico Barbolini giocano un set e mezzo perfetti: aggressive in attacco, attente e pazienti in difesa e in fase di ricostruzione. Poi però la formazione di Luca Paniconi cresce, si aggiudica il secondo set ai vantaggi dopo essere andata sotto 8-16, quindi passa a condurre 2-1 nella conta dei set. Il quarto set procede equilibrato, finché Sassuolo trova lo spunto vincente per chiudere, pareggiare e portare la sfida al tie break. Anche lì la sfida è tiratissima, Antropova annulla un match point sul 14-13 prima del 15-17 che rimanda il verdetto al Golden Set. Sassuolo parte fortissimo (1-4, 5-8), Macerata però non ci sta e con pazienza pareggia (11-11). L’ace di Magazza e l’errore di Martinelli creano il gap decisivo.

Dall’altra parte del tabellone sarà l’Olimpia Teodora Ravenna a sfidare Pinerolo in semifinale. Le ragazze di Simone Bendandi perdono sul campo della LPM BAM Mondovì per 3-1 ma trovano il guizzo nel Golden Set, vinto per 13-15 dopo essere state avanti 7-12. Così sono le romagnole, rientrate nei Play Off grazie alla vittoria della Pool Salvezza, a centrare l’accesso alla semifinale. Le pumine di Davide Delmati ritrovano Hardeman e partono con un piglio decisamente diverso da quello di pochi giorni fa. Il netto 15-25 del secondo set le pone con le spalle al muro, ma le monregalesi rispondono presente e vincono i successivi due parziali, pareggiando il conto rispetto alla gara di andata. Nel Golden Set, le ospiti cambiano campo avanti 4-8 e, prima con Torcolacci sia in attacco che a muro, poi con palla messa a terra da Grigolo, volano fino al 5-11. Mondovì prova l’ultima furiosa rimonta, con il muro di Hardeman si riporta sul 10-12 e con l’attacco di Tanase pareggia la gara a quota 13. L’inerzia sembra negativa per Ravenna, ma, dopo aver ottenuto il cambio palla, il muro di Assirelli fa esplodere la gioia delle leonesse.

Le quattro semifinaliste avranno poco tempo per rifiatare, visto che Gara-1 di semifinale, da disputarsi sui campi delle peggiori classificate al termine della seconda fase, si giocheranno già mercoledì 19 maggio. Gara-2 e l’eventuale Gara-3 sono in programma nel prossimo weekend.

Le cronache dettagliate delle gare di ritorno nella sezione ‘I RISULTATI’.

LVF TV
Tutte le partite dei Play Off Promozione di Serie A2 in diretta e in modalità on demand sono su LVF TV, la web-tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile. Highlights, interviste e contenuti speciali quando e dove vuoi. Registrati subito su LVF TV o scarica l’App ufficiale!

SERIE A2 FEMMINILE
PLAY OFF PROMOZIONE
IL TABELLONE

(1) LPM BAM Mondovì – (8) Olimpia Teodora Ravenna 
(4) Eurospin Ford Sara Pinerolo – (5) Sigel Marsala
(2) Megabox Vallefoglia – (7) Volley Soverato
(3) CBF Balducci HR Macerata – (6) Green Warriors Sassuolo

QUARTI DI FINALE
I RISULTATI DELLE GARE DI RITORNO (tra parentesi i risultati dell’andata)
Sabato 15 maggio, ore 20.00 (diretta LVF TV)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Sigel Marsala 3-0 (25-18 25-20 25-14) Golden Set 15-10  (and. 1-3)
Domenica 16 maggio, ore 17.00 (diretta LVF TV)
LPM BAM Mondovì – Olimpia Teodora Ravenna 3-1 (25-19 15-25 25-19 25-18) Golden Set 13-15  (0-3)
Megabox Vallefoglia – Volley Soverato 3-2 (25-21 17-25 25-20 19-25 15-13)  (3-1)
CBF Balducci HR Macerata – Green Warriors Sassuolo 2-3 (22-25 26-24 25-21 20-25 15-17) Golden Set 13-15  (3-2)

I TABELLINI
LPM BAM MONDOVI’ – OLIMPIA TEODORA RAVENNA 3-1 (25-19 15-25 25-19 25-18) GS 13-15 – LPM BAM MONDOVI’: Molinaro 11, Scola 2, Hardeman 15, Mazzon 8, Taborelli 15, Tanase 9, De Nardi (L), Bonifacio 2, Bordignon, Serafini. Non entrate: Midriano, Mandrile. All. Delmati. OLIMPIA TEODORA RAVENNA: Piva 10, Torcolacci 10, Fricano 14, Grigolo 9, Guidi 2, Morello 1, Rocchi (L), Assirelli 9, Giovanna, Guasti. Non entrate: Monaco, Bernabe’ (L), Poggi. All. Bendandi. ARBITRI: Brunelli, Clemente. NOTE – Durata set: 24′, 26′, 26′, 26′; Tot: 102′.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO – SIGEL MARSALA 3-0 (25-18 25-20 25-14) GS 15-10 – EUROSPIN FORD SARA PINEROLO: Gray 6, Zago 22, Bussoli 7, Akrari 14, Boldini 2, Fiesoli 5, Fiori (L), Buffo 1. Non entrate: Casalis, Pecorari, Nuccio, Allasia, Guelli (L), Zamboni. All. Marchiaro. SIGEL MARSALA: Caruso 2, Demichelis 3, Mc Call-Ginnis 12, Parini 4, Mazzon 8, Pistolesi 8, Mistretta (L), Soleti 2, Caserta 1, Colombano. Non entrate: Vaccaro (L), Nonnati. All. Amadio. ARBITRI: Cavicchi, Marconi. NOTE – Durata set: 22′, 25′, 26′; Tot: 73′.

MEGABOX VALLEFOGLIA – VOLLEY SOVERATO 3-2 (25-21 17-25 25-20 19-25 15-13) – MEGABOX VALLEFOGLIA: Balboni 3, Pamio 14, Bertaiola 8, Colzi 5, Bacchi 9, Kramer 16, Bresciani (L), Dapic 5, Stafoggia 4, Costagli 4, Ricci 3, Durante 1. All. Bonafede. VOLLEY SOVERATO: Meli 6, Bortoli 2, Mason 14, Riparbelli 13, Shields 23, Lotti 9, Barbagallo (L), Piacentini 6, Nardelli 2, Bianchini 1, Ferrario (L), Salimbeni, Cipriani. All. Napolitano. ARBITRI: Cecconato, Jacobacci. NOTE – Durata set: 23′, 24′, 26′, 24′, 16′; Tot: 113′.

CBF BALDUCCI HR MACERATA – GREEN WARRIORS SASSUOLO 2-3 (22-25 26-24 25-21 20-25 15-17) GS 13-15 – CBF BALDUCCI HR MACERATA: Pomili 20, Mancini 8, Peretti 3, Lipska 5, Martinelli 16, Renieri 2, Bisconti (L), Maruotti 17, Pirro 4, Galletti 2, Giubilato 1. Non entrate: Rita, Sopranzetti (L). All. Paniconi. GREEN WARRIORS SASSUOLO: Spinello 2, Salinas 5, Civitico 12, Antropova 25, Dhimitriadhi 15, Busolini 10, Falcone (L), Magazza 10, Pasquino 2, Zojzi. Non entrate: Fornari, Ferrari, Pelloni (L). All. Barbolini. ARBITRI: Somansino, Dell’Orso. NOTE – Durata set: 29′, 32′, 28′, 27′, 21′; Tot: 137′.

IL PROGRAMMA DELLE SEMIFINALI
GARA-1
Mercoledì 19 maggio (diretta LVF TV)
Olimpia Teodora Ravenna – Eurospin Ford Sara Pinerolo
Green Warriors Sassuolo – Megabox Vallefoglia

GARA-2
Sabato 22 maggio (diretta LVF TV)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Olimpia Teodora Ravenna
Megabox Vallefoglia – Green Warriors Sassuolo

EV. GARA-3
Domenica 23 maggio (diretta LVF TV)
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Olimpia Teodora Ravenna
Megabox Vallefoglia – Green Warriors Sassuolo

LA FORMULA
Le squadre classificate dalla 2^ all’8^ posizione della Pool Promozione e la vincitrice della Pool Salvezza si sono qualificate ai Play Off Promozione, che si disputano su tre turni: i quarti di finale, secondo accoppiamenti 2^-1^S, 3^-8^, 4^-7^ e 5^-6^, prevedono incontri di andata e ritorno ed eventuale Golden Set nel caso in cui le due sfidanti abbiano conquistato lo stesso numero di punti nel doppio confronto (il 3-0 e il 3-1 assegnano tre punti a chi vince e zero a chi perde, mentre il 3-2 assegna due punti a chi vince e uno a chi perde). La gara di ritorno si disputa sui campi delle migliori classificate. Semifinali e finale sono al meglio delle tre gare, con Gara-1 sul campo delle peggiori classificate e Gara-2 e l’eventuale Gara-3 in due giorni consecutivi sul campo delle migliori classificate.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto