05/04/2021 Cuore di Mamma Cutrofiano

È davvero nero l’uovo di Pasqua in casa Cutrofiano. Le pantere salentine non offrono alcuna resistenza alla battistrada Mondovì e al PalaCesari il match si conclude con un facilissimo 0 a 3 per le piemontesi. Preoccupante involuzione per la squadra di mister Carratù che non solo non riesce a cogliere almeno un set, ma dimostra di aver smarrito il solito carattere e la solita grinta. Neppure il neo acquisto Provaroni ha smosso un ambiente che sembra non dominare a dovere gli eventi. Una seconda parte di stagione ed una Pool Promozione ce si dimostra ancora avarissima di soddisfazioni.

Ora il cambio di marcia, soprattutto nell’atteggiamento, appare necessario, anche per il rispetto che si deve ai tifosi ed al prestigio del campionato. Ancora una volta mister Carratù ha fatto ampio ricorso alle giovanissime della panchina, cercando alme o una reazione nervosa da parte delle giocatrici più esperte, ma a tradire è stata soprattutto la fase di difesa e ricezione, proprio il fondamentale su cui il CUORE DI MAMMA ha costruito tutti i successi della sua prima parte di stagione.

Ora occorre davvero fare quadrato e riordinare le idee, affinché questa Pool Promozione non si trasformi in un naufragio ed in uno stillicidio di sconfitte, ma soprattutto prestazioni non all’altezza. La società, anche con l’arrivo di Provaroni, dimostra di voler dimostrare di essere pronta a tutte le sfide, senza alibi e senza scuse, ora tocca, al gruppo dare risposte concrete.

Vito Palanga

2a Giornata Ritorno 04-04-2021 – Campionato di Serie A2 Pool Promozione

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO – LPM BAM MONDOVI’ 0-3 (22-25 11-25 21-25)

CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Avenia, M’Bra 7, Caneva 6, Castaneda Simon 7, Quarchioni 6, Menghi 7, Ferrara (L), Provaroni 3, Gorgoni 1, Rizzieri, Salviato. Non entrate: Morciano, Tarantino, Tornesello (L). All. Carratu’.

LPM BAM MONDOVI’: Tanase 9, Molinaro 7, Scola 2, Hardeman 14, Mazzon 9, Taborelli 12, De Nardi (L), Bordignon, Bonifacio. Non entrate: Midriano, Serafini, Mandrile. All. Delmati.

ARBITRI: Pasciari, Capolongo.

NOTE – Durata set: 27′, 20′, 27′; Tot: 74′.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto