18/03/2021 Delta Despar Trentino

Valeria Pizzolato (foto Alessio Marchi – Trentino Rosa)

Si avvicina sempre di più un appuntamento importantissimo per la Delta Despar Trentino. Domenica alle 17, infatti, sul taraflex del Palazzetto dello Sport di Scandicci la formazione allenata da coach Matteo Bertini sarà protagonista per la prima volta nella sua storia nei playoff del campionato più prestigioso del mondo. Un traguardo eccezionale e quanto mai inaspettato, frutto del duro lavoro in palestra e di uno spirito di sacrificio non indifferente che ha caratterizzato tutte e dodici le atlete. «Non vediamo l’ora che arrivi domenica: seppur per noi i playoff siano arrivati in modo inatteso, un’atleta vive di sfide importanti e non c’è partita o serie più entusiasmante di questo genere di gare» commenta la centrale Valeria Pizzolato, alla sua prima stagione in maglia gialloblù.
Avversaria della Delta Despar Trentino in questo primo turno sarà Il Bisonte Firenze, una formazione molto valida che ha come fiori all’occhiello della propria rosa la palleggiatrice Cambi e le attaccanti Nwakalor e Guerra. «Sicuramente sarà una partita a sé e i due precedenti di regular season, entrambi persi, non conteranno nulla. Firenze è un avversario davvero di qualità con un gioco molto rapido e delle schiacciatrici fortissime che non a caso sono nel giro della Nazionale – aggiunge Pizzolato – Abbiamo però tutte le carte in regola per poter dire la nostra e questo accadrà soprattutto se riusciremo ad esprimerci al meglio delle nostre possibilità».
Dopo 12 partite in 40 giorni la formazione di Bertini ha osservato tre giorni di riposo prima di immergersi nel rush finale di questo campionato. «Stiamo bene ed abbiamo molta voglia di ben figurare. Dopo un mese e mezzo intenso abbiamo avuto modo di rifiatare, riposarci un attimo e lavorare su noi stesse, non pensando subito all’avversario come accadeva prima giocando di fatto ogni tre giorni».
Dopo l’infortunio muscolare occorso a Fondriest, Pizzolato si è trovata a dover murare atlete come Egonu, Bosetti, Mejiners. «Sono abbastanza soddisfatta del mio percorso, sapevo che il mio ruolo quest’anno era quello di farmi trovare pronta in ogni situazione per il bene della squadra e così è stato: quando c’è stato bisogno di me ho sempre dato il massimo».

Il programma dei playoff (eventuale Golden Set in caso di un successo per parte con lo stesso numero di punti conquistati)

Andata – Domenica 21 marzo ore 17 a Scandicci
Il Bisonte Firenze – Delta Despar Trentino

Ritorno – Mercoledì 24 marzo ore 18.30 al Sanbàpolis di Trento
Delta Despar Trentino – Il Bisonte Firenze

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto