14/02/2021 Exacer Montale

BUSTO ARSIZIO (VA), 14 FEBBRAIO 2021 – Finisce senza vincitori né vinti l’allenamento congiunto tra Futura Volley Giovani Busto Arsizio ed Exacer Montale. Nerofucsia che, dopo l’ottima prova contro le bustocche nel test di mercoledì scorso in Emilia, oggi escono imbattute dal campo delle biancorosse dopo aver rimontato l’iniziale doppio svantaggio.

L’Exacer Montale durante un time-out a Busto Arsizio (foto: Pini)

Un’altra ottima prova per l’Exacer Montale, che nonostante le assenze di Aguero e Botarelli, oltre che di Cigarini e Venturelli, bissa in qualche modo la prestazione di mercoledì scorso nel test contro la Futura Volley Giovani Busto Arsizio ed esce indenne dal campo lombardo. Biancorosse ancora prive di Nicolini, sostituita al palleggio da Anna Lualdi. Diciassette i punti a testa messi da Rubini e Latham. Ancora incerte le date dei recuperi che interessano sia Busto Arsizio che Montale, con Pinerolo ancora ai box per alcune positività al Covid-19 e nella più grande incertezza su quando potranno riprendere gli allenamenti. La cronaca dell’allenamento congiunto.

1° SET – Lucchini parte con Lualdi A. e Latham sulla diagonale principale, Michieletto e Carletti in banda, Veneriano e Lualdi G. al centro e Garzonio libero. Tamburello sceglie Lancellotti e Rubini sulla diagonale principale, Brina e Pinali in banda, Gentili e Fronza al centro e Bici libero. Lucchini si presenta con Anna Lualdi e Latham sulla diagonale principale, Michieletto e Zingaro in banda, Veneriano e Frigo al centro e Garzonio ad agire come libero. Il primo terzo di set è equilibrato, poi un Busto Arsizio più cinico e ordinato scappa fino al 20-13. Su questo punteggio Tamburello chiama il suo secondo time-out ma alla ripresa del gioco le bustocche trovano anche il 21-13, e poi chiudono a proprio favore il primo parziale col punteggio di 25-16. Cinque i punti di Latham, tre a testa per Veneriano, Lualdi G., Carletti e Rubini.

2° SET – Secondo parziale con le stesse giocatrici per entrambi i coach. Set che si apre in equilibrio, poi si spezza nuovamente a favore delle padrone di casa (13-10) con il coach nerofucsia che chiama il time-out. Sul 16-14 per Busto Arsizio, si vede in campo Blasi, che prende il posto di Brina. Anche Lucchini fa qualche cambio nel corso del set, mandando in campo Frigo e Zingaro. Sul 21-18 nuovo time-out per Tamburello, e al rientro in campo errore al servizio delle bustocche (19-21). Busto Arsizio allunga in maniera netta fino al 24-21, poi si rifà sotto Montale fino al 23-24 e Lucchini chiama il time-out. Si torna in campo e Latham chiude il set (25-23). Sette i punti di Latham, cinque quelli di Brina e Rubini.

3° SET – Lucchini schiera dall’inizio Frigo e Zingaro, così come Tamburello manda in campo Saccani e Blasi. Montale parte fortissimo con un parziale di 5-0 e il conseguente time-out di Lucchini. La squadra emiliana non solo conserva il vantaggio, ma lo incrementa, fino al break delle lombarde chiuso dall’ace di Frigo che vale però il meno sette da Montale (7-14). Busto crede nella rimonta e trova il punto dell’11-16, con Tamburello che a questo punto sceglie di chiamare il time-out. Le “cocche” allungano il break e trovano altri tre punti dopo il time-out di Tamburello (14-16), poi la fast vincente di Gentili ridà il più tre a Montale (17-14) mentre il più quattro arriva con l’attacco out di Zingaro (18-14). Break biancorosso per il meno tre (20-23), con Tamburello che chiama anche il secondo time-out. Exacer Montale che comunque riesce a portare a casa il parziale (25-21).

4° SET – Nessuna modifica ai sestetti che avevano aperto il terzo set, e ancora una buona partenza delle emiliane che si portano subito sul 6-2 a proprio favore. Le “cocche” riescono però a ricucire subito lo svantaggio, e con la fast di Frigo si riportano in parità (6-6). Piccolo nuovo strappo di Montale, che però si fa rimontare nuovamente fino al 12-12, prima di trovare un nuovo break che lo rimette a più due da Busto Arsizio (14-12). Ancora un allungo di Montale (16-14) e time-out per Lucchini. Rubini porta l’Exacer a più tre (20-17) andandosi a prendere un mani-out, poi un doppio attacco errato delle bustocche dà anche il più cinque a Montale (22-17). Muro vincente della nerofucsia per il 23-17 ed ace di Blasi (24-17). Busto Arsizio accorcia le distanze con un break (19-24) e Tamburello chiama il time-out. Il quarto set finisce 25-19 per Montale che dunque esce imbattuto dal campo della Futura Volley Giovani. Quattro punti a testa per Gentili, Brina e Latham.

IL TABELLINO

FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO-EXACER MONTALE 2-2 (25-16; 25-23; 21-25; 19-25)

[Durata set: 19’, 25’, 25’, 22’; tot. 1h31’]

FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: Lualdi A. 5, Latham 17, Michieletto 6, Carletti 8, Veneriano 8, Lualdi G. 6, Garzonio (L1), Vecerina 3, Frigo 6, Zingaro 2, Sormani (L2), Sartori ne. All. Matteo Lucchini.

EXACER MONTALE: Lancellotti 0, Rubini 17, Brina 13, Pinali 4, Gentili 11, Fronza 9, Bici (L1), Blasi 3, Saccani 2. All. Ivan Tamburello.

NOTE – Allenamento congiunto disputato a porte chiuse. Futura Volley Giovani Busto Arsizio: 7 Ace, 9 Battute sbagliate, 8 Muri; Exacer Montale: 3 Ace, 14 Battute sbagliate, 6 Muri.

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto