08/11/2020 Imoco Volley Conegliano
Al Palaverde va in scena in posticipo lunedì alle ore 18.30 la 11° giornata di andata della Serie A1 di volley femminile, con la capolista Imoco Volley, ancora imbattuta con 27 punti in classifica dopo 9 gare giocate (più il turno di riposo), che riceve in una sfida inedita la neopromossa Delta Informatica Trento, che è la vera sorpresa del campionato finora: in sei gare giocate infatti, nonostante alcuni rinvii, la squadra trentina che è composta interamente da giocatrici italiane ha accumulato con una partenza sorprendente ben 13 punti con 4 vittorie e due sconfitte, di cui una al tie break. La squadra trentina, attualmente sesta in classifica, non scende in campo dal 18 ottobre, sconfitta di misura (3-2) a Firenze. Imoco Volley al completo, tranne la lungodegente Raphaela Folie che sta completando la rieducazione al ginocchio destro.
ARBITRI: Piani e Puecher
EX E PRECEDENTI: Eleonora Furlan, centrale di scuola San Donà, ha vestito la maglia dell’Imoco Volley nel 2014/15. E’ una sfida inedita, non ci sono precedenti tra le due squadre.
MEDIA: diretta in video streaming su LVF TV (www.lvftv.com), diretta radiofonica su Radio Conegliano (90.6 mhz e www.radioconegliano.it). Interviste post gara sulla pagina Facebook di Imoco Volley.
DICHIARAZIONI COACH DANIELE SANTARELLI
“Ci riteniamo fortunati perchè fino a questo momento siamo riusciti a giocare sempre tutte le partite, di questi tempi non è poco e per noi che facciamo questo mestiere è stato importantissimo avere un calendario normale senza rinvii e posticipi. Pur con tutte le restrizioni che dobbiamo osservare in una stagione che giocoforza è molto particolare e piena di incognite, siamo riusciti a giocare sempre e speriamo davvero si possa andare avanti così, ce lo auguriamo.
La partita di domani ci vede opposti a Trento, una bella squadra che ha avuto un ottimo inizio, brava a vincere le partite che doveva in avvio e poi a prendere entusiasmo sulla scia dei risultati prendendo sicurezza e convinzione nei propri mezzi. Poi hanno avuto una pausa per i rinvii, ma sono convinto che adesso avranno ancora più voglia di esprimersi al meglio per continuare a sorprendere, domani verranno al Palaverde mentalmente libere e certamente proveranno a giocarsela come hanno fatto finora, noi dovremo aspettarci una squadra all’arrembaggio e prepararci a giocare una partita tosta. Loro sono una squadra giovane, predisposta alla lotta, abbiamo visto che combattono in difesa su tutti i palloni e hanno un buon muro, sanno insomma esprimere al meglio le loro caratteristiche e su quelle finora hanno costruito la loro ottima prima parte di stagione. Dobbiamo essere brave come è successo finora ad interpretare bene la partita e imporre il nostri gioco. Noi continuiamo ad allenarci bene, vincere aiuta a lavorare in serenità, stiamo lavorando per crescere in vista degli appuntamenti che più avanti assegneranno i trofei, il prossimo step che ci prefiggiamo è il primato del girone d’andata, per questo vogliamo continuare a vincere anche domani al Palaverde.”
pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto