23/10/2020 Futura Volley Giovani Busto Arsizio

Un match per rimettersi in carreggiata: la Futura Volley Giovani vuole cancellare gli ultimi due turni privi di punti con una prestazione degna della qualità della squadra, e vuole farlo tra le mura amiche del San Luigi.
Il team guidato da coach Lucchini, reduce da due sconfitte per 3-1, ha l’assoluta necessità di aggiungere punti alla propria classifica: le Cocche hanno già dimostrato di poter mettere in campo un gioco deciso e vincente, prova ne è il primo set disputato in casa della capolista Roma, ma per tentare di vincere dovranno reggere l’urto per l’intero prossimo match.
Dall’altra parte della rete, un team mai domo e in serie positiva: si tratta della Geovillage Hermaea Olbia, attualmente a quota 8 punti in classifica con una gara da recuperare (contro il Club Italia). La squadra guidata dal confermato Emiliano Giandomenico ha portato a casa punti in tutti gli incontri giocati: se nei primi 3 match disputati le isolane hanno ceduto sempre al tie-break (contro Marsala, Mondovì e Pinerolo), le ultime due giornate hanno visto la prima vittoria in campionato contro Montale – di nuovo al quinto set – e soprattutto il netto successo per 3-0 contro Sassuolo. Due successi su cui è stata apposta la firma pesante di Piia Korhonen, opposto finlandese classe 1997 che finora non è mai andata sotto i 20 punti a match. Insieme a lei, nel sestetto della Hermaea, figurano la palleggiatrice Martina Stocco e la coppia di schiacciatrici Jessica Joly-Martina Ghezzi come novità; tra le confermate, invece, la centrale Sara Angelini e il libero Giorgia Caforio. Altra conferma, ma che merita un discorso a parte, è la grande Jenny Barazza, che ha iniziato la propria carriera in massima serie proprio a Busto Arsizio: la 39enne centrale, plurivincitrice di titoli italiani ed europei (3 scudetti e 3 Champions League su tutto) e colonna della Nazionale (2 ori agli Europei e una Coppa del Mondo), è alla quarta stagione in Sardegna.
Il match è fondamentale per rilanciare le ambizioni biancorosse, e si disputerà in anticipo rispetto al classico orario: il fischio d’inizio al San Luigi (via Ortigara 42) avverrà alle ore 15.00 di domenica 25 Ottobre. A causa delle limitazioni alla capienza degli impianti sportivi, gli abbonati potranno prenotare la propria presenza – fino ad esaurimento posti – mandando una mail alla casella di posta biglietteria@fvgiovani.com dalle 10.00 di venerdì alle 12.00 di domenica; per le richieste che non potranno essere accettate verrà previsto il rimborso monetario dell’incontro al termine della stagione. Sarà inoltre possibile seguire la diretta streaming sulla piattaforma di Lega Pallavolo Serie A Femminile, all’indirizzo lvftv.com.

PRECEDENTI E CURIOSITA’

E’ il primo incrocio in assoluto tra Busto e Olbia. Le due squadre avrebbero dovuto incontrarsi al San Luigi già l’8 Marzo scorso, nella quarta giornata della Pool Promozione; il blocco del campionato – anticipato dalla scelta della Hermaea di non intraprendere la trasferta – ha invece ritardato di sette mesi questa “première”.

LE PAROLE IN BIANCOROSSO

Francesca Michieletto (schiacciatrice Busto Arsizio): “In queste situazioni è difficile dire quale soluzione si dovrebbe adottare per invertire la rotta: noi lavoriamo moltissimo in palestra e la chiave sarà sicuramente il nostro impegno. Dobbiamo concentrarci ancora di più su questo lavoro, al di là dell’avversario di turno; in troppe occasioni abbiamo perso di vista la situazione ma siamo state anche capaci di fare ottime cose in diversi frangenti, siamo in grado di fare grandi cose e per questo dobbiamo avere fiducia nei nostri mezzi e stare tranquille. La nostra risalita deve nascere dall’impegno: più si fa, più si mette in campo il nostro lavoro, più nascono sicurezze“.
Matteo Lucchini (coach Busto Arsizio): “Dobbiamo per forza vincere e muovere questa classifica, per tante situazioni non siamo riusciti a fare quello che era nelle nostre intenzioni in questa prima parte di stagione; Olbia è una squadra certamente forte, prova ne è la netta vittoria con Sassuolo. Giochiamo in casa e dobbiamo trovare la quadra per giocare una pallavolo pulita e per mettere in difficoltà le avversarie, cosa che sappiamo assolutamente fare“.

GLI ALTRI MATCH DELLA 7^ GIORNATA

Green Warriors Sassuolo – Lpm Bam Mondovì
Sigel Marsala – Eurospin Ford Sara Pinerolo
INCONTRI RINVIATI A DATA DA DESTINARSI:
Barricalla CUS Torino – Club Italia Crai
Acqua&Sapone Roma – Exacer Montale

LA CLASSIFICA DEL GIRONE OVEST

Acqua&Sapone Roma 15
Green Warriors Sassuolo 11
Sigel Marsala 10
Eurospin Ford Sara Pinerolo 10
Lpm Bam Mondovì 10
Geovillage Hermaea Olbia 8
Futura Volley Giovani 6
Barricalla CUS Torino 6
Club Italia Crai 4
Exacer Montale 1

Dario Cordella
Futura Volley Giovani
(foto Giovanni Pini)

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto