01/10/2020 Acqua & Sapone Roma Volley

L’Acqua & Sapone Roma Volley Club vanta quest’anno una forte componente giovanile che, come constatato nell’avvio di regular season, si è unita alla perfezione alle altre giocatrici con più esperienza. Le “millennials” che quest’anno vestono la maglia delle Wolves e che hanno già esordito in serie A2 sono 7: Adelusi, Diop, Guiducci e Purashaj, scese in campo nella prima in casa contro Pinerolo, la schiacciatrice Giugovaz e il libero Bucci (prodotto del vivaio Roma Volley Club) che avevano già esordito nelle scorse stagioni e Consoli, ultima debuttante nella sfida in trasferta contro Marsala.

Consoli, romana, classe 2002, campionessa d’Italia col Volleyrò Casal de Pazzi e nazionale U.19, ha raccontato così il suo esordio:

All’inizio ero un po’ agitata, ma non per la paura di giocare quanto per l’emozione di fare bene. A rendere le cose più semplici sono state le mie compagne di squadra che mi hanno sostenuta sin dal primissimo ingresso in campo. Giocare al loro fianco, rispetto al mio percorso giovanile, è una cosa totalmente nuova. Ti fanno capire che ci sono sempre, qualsiasi cosa accada.”

I 4 punti messi a segno in trasferta sono stati speciali, ciascuno a modo suo. Il migliore? Quello della prima fast servita da Guiducci che si è trasformata in un punto vincente e su cui ho scaricato tutta l’adrenalina che avevo in corpo. Dopo quell’azione sono finalmente entrata in partita e oggi, a distanza di una settimana, provo ancora una forte emozione”.

#TheSpiritoftheWolves #lasquadradiroma

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto