25/09/2020 èpiù Pomì Casalmaggiore


Dopo l’inizio al Palaverde di Villorba, le ragazze della Vbc Èpiù Casalmaggiore tornano finalmente a giocare in campionato nella propria tana. Al PalaRadi di Cremona, sabato 26 settembre, Federica Stufi e compagne affronteranno, in diretta Rai Sport HD, le ragazze della Despar Trentino Volley reduci dal secco tre a zero rifilato a Brescia, nella gara valida per la seconda giornata della Serie A1 Femminile Stagione 2020/2021. Arbitrano Ilaria Vagni e Massimo Piubelli, fischio di inizio per le ore 20.30 . In questa gara però si ritornerà ad avere una parte del pubblico rosa che tanto sostegno ha sempre dato alle sue beniamine: settecento persone potranno entrare nel palazzetto cremonese accompagnati da mascherina ed autocertificazione. Qui sotto potrete scaricare il pdf dell’autocertificazione da portare con voi compilata e le norme di comportamento in ambito Covid.

SCARICA L’AUTOCERTIFICAZIONE

REGOLE DI COMPORTAMENTO

LE ULTIME DALLA BASLENGA

Dopo l’allenamento congiunto con l’Unet E-Work Busto Arsizio, le ragazze di coach Carlo Parisi, coadiuvato da coach Cristian Piazzese, tornano a pensare al campionato. A disposizione tutte le giocatrici in roster quindi con Bonciani al palleggio, Montibeller e Vanzurova in opposto, capitan Stufi, Melandri e Ciarrocchi al centro, Vasileva, Partenio, Bajema e Kosareva in banda, nel ruolo di libero Imma Sirressi, che torna a giocare in maglia Èpiù al PalaRadi, e Marianna Maggipinto finalmente ristabilita dopo la botta subita nell’allenamento congiunto con Busto tenutosi a Cremona. “Sono contenta di giocare in casa finalmente – dice Imma Sirressi – ma la gioia più grande e’ quella di tornare ad avere un po’ di pubblico perchè senza nessuno era veramente difficile, non si capiva quando giocavi in casa o fuori…ci siamo davvero rese conto di quanto valore abbia sostegno del nostro pubblico.. La partita è importante per noi, loro sono una squadra ben affiatata e spensierata..ma noi vogliamo assolutamente questa vittoria!

LE EX

Nessuna giocatrice ha vestito la maglia dell’altra squadra.

LA GIORNATA

Detto dell’anticipo del sabato sera al PalaRadi, la giornata si svolgerà tutta domenica in orari spezzettati. Inizia lo scontro di cartello tra Busto e Conegliano alle ore 16.00, continuano Cuneo – Monza e Brescia – Firenze alle 17.00, alle ore 18.00 Novara – Bergamo, chiude alle 18.30 Scandicci – Perugia.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto