25/09/2020 CBF Balducci HR Macerata

“Se vogliamo uscire da San Giovanni in Marignano con un risultato positivo dobbiamo fare una grande partita”. Parola di Luca Paniconi. La CBF Balducci HR Macerata si appresta ad affrontare la sua prima trasferta stagionale, andando a San Giovanni in Marignano per affrontare domenica alle 17 la Omag Consolini.

Per farlo si parte dalle certezze maturate dopo il vincente esordio casalingo, con le dovute cautele però perché, soprattutto nella fase iniziale di campionato, la realtà è in continuo divenire. “Le certezze, se di certezze possiamo parlare, stanno in quello che stiamo vedendo settimanalmente, che è una crescita generale – ha dichiarato il tecnico della CBF Balducci – Ovviamente la partita di domenica ci ha dato una bella spinta, perché un esordio positivo in termini di prestazione e risultato dà fiducia. Però i risultati delle prime partite vanno presi con le molle: andando a vedere ci sono stati risultati abbastanza sorprendenti. Ogni domenica sarà un volersi misurare ripartendo non dico da zero ma da quello che è il lavoro settimanale.”

Rimanendo però in tema di certezze, anche la Omag Consolini ne ha diverse da cui partire. Un esordio ottimo anche per le ragazze di coach Stefano Saja e domenica si gioca su un campo che le maceratesi hanno conosciuto in questi anni solo in partite di allenamento, ma dove hanno sempre trovato difficoltà, sia l’anno scorso quando persero 5 set su 5, sia quest’anno dove la vittoria (1-3) non deve far dimenticare le problematiche iniziali. “San Giovanni viene da un debutto positivo quanto il nostro, dato che è andata a vincere a casa di una squadra molto accreditata come Talmassons – spiega coach Paniconi – Credo che anche nell’ultimo test disputato a casa loro abbiamo avuto qualche difficoltà nei primi due set, l’anno scorso incontrammo difficoltà ancor più amplificate. È una squadra che nel suo palazzetto e per il suo modo di giocare ci può mettere in difficoltà. Questo lo sappiamo e dobbiamo andare con la testa di chi sa di dover anche soffrire. Hanno delle ottime individualità, il fatto di aver riportato in rosa Saguatti per loro è un elemento importante, perché la reputo una giocatrice importante per la categoria. Sarà un match molto impegnativo.”

Al di là dell’incognita relativa all’impiego della straniera, la schiacciatrice brasiliana Lana Silva Conceiçao, già si sa che dall’altra parte della rete la CBF Balducci troverà un avversario mai domo che darà molto filo da torcere.

L’incontro sarà visibile in diretta streaming video registrandosi alla piattaforma LVF TV (https://www.lvftv.com/home/), in audio sarà disponibile la cronaca live di Radio Studio 7, al link www.radiostudio7.net e sul canale 611 del digitale terrestre delle Marche (solo audio).

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto