12/09/2020 èpiù Pomì Casalmaggiore


VBC ÈPIÙ CASALMAGGIORE – UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO: 2-2 (22-25 / 28-26 / 25-19 / 17-25)

Vbc: Stufi 6, Partenio 6, Sirressi (L), Bonciani 1, Montibeller 13, Maggipinto (L), Melandri 9, Vanzurova 9, Ciarrocchi 4, Bajema 5, Vasileva 19, Kosareva 2. Non entrate: Lloyd. All. Parisi-Piazzese.

Uyba: Olivotto 7, Bonelli 2, Gray 5, Leonardi (L), Mingardi 19, Piccinini 9, Cucco (L), Stevanovic 9, Escamilla 13, Bulovic 6, Mori 3, Herrera Blanco 5. Non entrate: Poulter, Gennari. All. Fenoglio-Musso

Starting Six

Vbc: Stufi, Partenio, Sirressi (L), Bonciani, Montibeller, Melandri, Vasileva.
Uyba: Olivotto, Bonelli, Gray, Leonardi (L), Mingardi, Piccinini, Stevanovic

CREMONA. Ottimo test pre campionato per le ragazze di coach Parisi al PalaRadi di Casalmaggiore con la Unet E-Work Busto Arsizio. Le rosa perdono il primo set ma recuperano vincendo il secondo ed il terzo, le bustocche poi conquistano il quarto e chiudono 2-2. Sirressi chiude con l’80% di ricezione perfetta, cinque i muri per Melandri, Vasileva chiude con 19 come Mingardi ma con il 53% in attacco contro il 27% della bustocca.

Primo set. Busto parte in vantaggio ma è Vasileva a siglare il primo punto rosa e a rimettere tutto in parità 1-1. La frazione viaggia sulla linea dell’equilibrio, il ritmo del gioco è alto da entrambe le parti con continui capovolgimenti di fronte, un uno-due di Vasileva e Partenio porta Casalmaggiore sul 12-9. Busto però non molla e rimette tutto in parità 15-15. Le ospiti mantengono il piede schiacciato sull’acceleratore e si portano avanti ma Montibeller con un mani out e l’errore di Gray regalano la parità a Casalmaggiore 17-17. Un ace della canadese in maglia bustocca porta le ospiti sul 20-18 così coach Parisi chiama il primo time out della partita. Si ritorna a giocare ed è Montibeller in diagonale a siglare il punto, 19-20. Stepitoso salvataggio di Maggipinto, in campo per Partenio, e il conseguente attacco delle farfalle è a rete, 21-23, Casalmaggiore poi ribadisce e si porta a meno uno, ma il tentativo di pipe di Bajema è a rete, 22-24. E’ Stevanovic in fast a chiudere il set 25-22.

Secondo set. La Uyba parte avanti ma le ragazze della Vbc Èpiù Casalmaggiore sono attente, Montibeller accorcia e fa 2-3. Delicata la fast di Stufi ma efficace, il pallone cade e fa 3-4. Bello il mani out di Partenio che porta avanti Casalmaggiore, 5-4. Montibeller attacca a tutto braccio e le mani del muro ospite vengono piegate, 6-6, Mingardi però ristabilisce le distanze. Bonciani trova l’ace su Piccinini e manda le sue sull’8-7, Mingardi però pareggia in pallonetto. Devastante il primo tempo di Herrera Blanco che pareggia ancora i conti ma Vasileva riporta in vantaggio le rosa, 10-9, è poi ancora la schiacciatrice bulgara a finalizzare la sua cannonata, 11-9. Belle giocate da una parte e dall’altra, ottimo primo tempo di Stevanovic, bomba di Vasileva, 13-12 Casalamaggiore. Gray prima e Stevanovic poi allungano il passo, 16-13 per la Uyba e coach Parisi chiama time out. Al ritorno in campo, cannonata di Partenio salvata da Leonardi ma Gray mette a rete, 14-16. Stevanovic tenta l’attacco ma il muro di Melandri è saldo, 15-16. E’ ancora Partenio a siglare e a trovare il pareggio, Melandri poi allunga, 17-16 Casalmaggiore. Mingardi accorcia ma Melandri non sta a guardare, 21-19. Gray con un ace trova il pareggio ma Montibeller si fa trovare pronta, 22-21. Il finale della frazione è in totale equilibrio, si lotta punto a punto, sono Rosamaria Montibeller ed un errore di Mingardi a chiudere 28-26 per Casalmaggiore.

Terzo set. La frazione si apre con un murone di Melandri, 1-0, Montibeller allunga. Blanco ci riprova ma Melandri è ancora li, monster block 4-0. Casalmaggiore spinge, è Vasileva a mettere a terra la sua parallela, 6-1. Le bustocche si rifanno sotto ma le padrone di casa le tengono a debita distanza, il muro di Melandri è implacabile e fa 12-7. Kosareva trova il primo ace in maglia Vbc, 16-11, Melandri a muro non perdona 17-11. La palla morbida di Vanzurova mette in confusione la difesa bustocca e fa 20-14. Bajema prende la palla altissima e la rimette al centro del campo avversario, 21-16. Che sberla la fast di Stufi! La Vbc si porta sul 22-17. Ciarrocchi non vuole essere da meno delle sue compagne di reparto, muro ben piazzato e 23-17. Vanzurova in diagonale trova il set point 24-18, Blanco però annulla, 19-24. Maggipinto riceve, Bonciani alza e Vanzurova colpisce 25-19.

Quarto set. Le rosa inizialmente cercano di tenere le redini del gioco ma le ospiti iniziano a spingere forte, portandosi sul 7-3. Casalmaggiore però c’è e un bel muro accorcia le distanze, 5-9. Ben piazzato il muro di Bajema e il tentativo bustocco non passa, 7-11. Bellissima azione piena di salvataggi “estremi” da entrabe le parti che viene finalizzata da Mingardi e fa 15-8, Bajema in pipe trova poi il 9-15 e Ciarrocchi mette a segno l’ace del 10-15. Bel palleggio di Maggipinto che lancia Vanzurova, 14-19. Bajema riceve e conclude, 16-21. Vanzurova annulla il primo set point avversario con una diagonale strettissima ma alla fine è Escamilla a chiudere 25-17.

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto