09/08/2020 Acqua & Sapone Roma Volley

L’Acqua & Sapone Roma Volley Club è finalmente arrivata alla prima meritata pausa della preparazione pre-campionato per la prossima stagione di serie A2 femminile. Quattro settimane di duro lavoro in palestra, sudando e faticando intensamente. La squadra con grande concentrazione e determinazione ha mostrato un sensibile miglioramento dello stato fisico. Anche il lavoro individuale con la palla è stato pienamente soddisfacente così come lo studio dei sincronismi di gioco.

Luca Cristofani (Capo Allenatore):
Abbiamo fatto quattro settimane in cui, ovviamente, la preparazione fisica l’ha fatta da padrone. Fabio Poli ha fatto un grande lavoro. Le ragazze stanno rispondendo bene, la loro forma fisica è, man mano, sempre più adeguata e, anche se ora faremo una piccola pausa, continueremo a lavorare forte sulla parte fisica. Per il lavoro con la palla abbiano iniziato a strutturare i primi sistemi. Abbiamo prevalentemente lavorato sulle individualità, sulla persona, per vedere come l’atleta può adattarsi al sistema o, ancora più importante, come il sistema si può adattare ad ogni persona.”

Fabio Poli (Preparatore Atletico):
Da subito ho avuto l’impressione di lavorare con atlete molto professionali, non è sempre così. Le carriere di alcune di loro lo confermano. Siamo riusciti a lavorare con grande continuità, anche grazie all’importante lavoro del fisioterapista Stefano Bifonte, e questo ci ha consentito di non far saltare neanche un allenamento alle ragazze. L’interazione con tutto lo staff sta procedendo per il meglio, conoscevo già Luca e Stefano, ma anche con Andrea Mafrici, Alessio Contrario ed Emiliano Virgadavola mi sono trovato molto bene, sono tutti ottimi professionisti. Adesso le ragazze avranno una pausa, anche se lavoreranno ognuna nelle proprie sedi, per poi ritrovarci per la seconda parte della preparazione dal 17 agosto di nuovo in palestra.

Barbara Rossi, Direttore Sportivo:
Ottima impressione dallo staff e dalle ragazze. Le giocatrici si sono dimostrate serie e professionali, in condizioni non facili per il caldo e i forti carichi di lavoro impostati in queste prime settimane. Luca tiene ritmi alti, richiede intensità e qualità, tanto lo staff come le atlete non si sono mai tirati indietro. C’è molta armonia e forte concentrazione sul lavoro da svolgere. L’ambiente è molto sereno, lo dimostrano i visi che, anche nella fatica, sono comunque distesi e soddisfatti. Questa prima parte di preparazione è sembrata volare via velocemente, ma è stata molto impegnativa. La pausa era assolutamente necessaria per riprendere fiato. Sono soddisfatta, è un gruppo che da piacere vederlo impegnato in palestra, non vedo l’ora che si uniscano anche le ragazze impegnate nel raduno della nazionale U.19, così da avere tutta la squadra al lavoro insieme.

#lasquadradiroma #GoWolves #TheSpiritoftheWolves

pdf print

Altre news:

Newsletter
PROGRAMMAZIONE TV
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto