21/07/2020 Banca Valsabbina Millenium BS

Era domenica 21 luglio 2019, quando le spiagge di Lignano Sabbiadoro hanno fatto cornice allo storico scudetto conquistato dalla Millenium Brescia, targata Agricola Zambelli, nella terza tappa del circuito del Sand Volley 4×4, organizzato dalla Lega Volley Femminile e Master Group.

 

L’estate 2019 sarà ricordata a lungo dai tifosi Millenium. Tre tappe e per tre volte sul podio: medaglia d’Argento in Coppa Italia a Vasto, bronzo in Supercoppa a Riccione ed il tricolorre a Lignano Sabbiadoro. Le cinque Leonesse scudettate sulla sabbia: Silvia Fondriest, Ulrike Bridi, Serena Moneta, Alice Pamio e Gloria Santin, guidate da coach Enrico Mazzola e seguite dal dirigente Giovanni Barbieri, in un percorso quasi perfetto hanno superato le migliori formazioni della disciplina, strappando il titolo alle campionesse uscenti di Casalmaggiore, al termine di una finale emozionante. Il debutto nel girone eliminatorio non è stato dei più felici: l’AZ Millenium è stata superata da San Giovanni Marignano 0-2 (13-15, 13-15). Nel secondo incontro è arrivata la riscossa contro Casalmaggiore 2-0 (16-14, 15-11), conquistando così il primo posto nel girone e l’accesso diretto alle semifinali. Nel penultimo atto l’Agricola Zambelli ha avuto la meglio in tre parziali su Busto Arsizio con un emozionante 16-14 al terzo set, ritrovando sulla sua strada Casalmaggiore.

La cronaca dell’incontro.  Dopo una partenza a rilento, 2-6 con Zago, la Millenium accorcia con Moneta, 7-8 e portandosi in vantaggio con un colpo di Pamio. Bresciane e casalasche viaggiano a braccetto sino al 15-15 ma due attacchi vincenti di Pamio hanno portato a Brescia il primo set, 17-15. Secondo parziale equilibrato sino all’11-11, Casalmaggiore allunga ma attacco di Moneta su alzata di Bridi accorcia le distanze, 12-13. Brescia annulla quattro palle set, Fondriest di potenza chiude sul 17-17, ma non basta un ace di Zago, 17-19, prolunga la gara al terzo set. L’Agricola Zambelli parte forte con Moneta, 5-3, ed allunga con Bridi, 11-5. La rimonta di Casalmaggiore è vana e Millenium chiude 15-7.

“Oggi ricordo volentieri l’anniversario di una vittoria del sodalizio fra Millenium e Zambelli – spiega Flavio Zambelli, patron dell’azienda sponsor – che sulle spiagge d’Italia centrò il massimo traguardo possibile: lo scudetto! Peccato che il Covid non ci abbia dato la possibilità di continuare a difendere quel titolo, giocando con lo scudetto stampato sui costumi delle ragazze. Ma vorrà dire che, con tanto orgoglio, ci terremo il titolo per un altro anno ancora”

 

L’Agricola Zambelli Millenium Brescia, campione d’Italia sand volley 4×4 nel 2019 (foto © Rubin)

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto