04/07/2020 Banca Valsabbina Millenium BS

La società Millenium Brescia comunica di aver trovato l’accordo per il ritorno dell’opposto Decortes, già grande protagonista della promozione in A1 di Millenium. Sarà la prima volta in A1 per la bergamasca. 

 

Dopo i ritorni della centrale Tiziana Veglia e l’opposta Anna Nicoletti, Clara Decortes è il terzo ritorno agli ordini di coach Mazzola quest’anno. Clara è stata protagonista della promozione in A1 della Millenium nel 2018, quando fu una vera e propria rivelazione per la pallavolo di alto livello: esplose guadagnandosi il posto da titolare e la fiducia dello staff tecnico e societario.

Bergamasca dalla minuscola frazione di Ghiaie di Bonate, classe 1996, è cresciuta nelle giovanili della Foppapedretti Bergamo dove ha conquistato lo scudetto Under 14 nel 2010, indossando la divisa rossoblu sino al 2015 (serie B1), per poi passare all’Albese Volley e successivamente alla Properzi Lodi, dove ha conquistato la promozione in A2 e la Coppa Italia B1.

Nell’estate 2017 ha accettato la proposta del presidente Roberto Catania, e dopo un inizio in sordina ha guidato a suon di punti (423) la Millenium alla storica cavalcata in A1. La stagione successiva ha vestito la maglia della Zambelli Orvieto con la quale ha sfiorato la promozione nella massima serie (585 punti), perdendo la finale play off contro Caserta in gara 3. Nel 2019/2020 è stata il braccio armato dell’Omag San Giovanni in Marignano con 385 palloni messi a terra nella parte di stagione giocata, sino all’interruzione causata dal covid-19. Con San Giovanni ha conquistato appunto la poul Promozione, dopo aver ampiamente dominato il primo raggruppamento, ed era al secondo posto dietro a Trento, formazione contro la quale ha perso la Finale di Coppa Italia di A2 a inizio febbraio.

La prossima stagione ha deciso di accettare l’offerta della Banca Valsabbina Millenium, ovvero ritornare nella società che l’ha lanciata ai massimi livelli, affrontando al contempo la nuova scommessa del primo campionato nazionale.

«Per Clara nutriamo un affetto particolare – spiega il DG Emanuele Catania – dopo qualche ottima stagione in B1 ha fatto con noi il salto di qualità, che l’ha portata ad essere nella crème dei migliori attaccanti della A2. Ora vuole mettersi alla prova alzando il livello e non possiamo che esserne felici».

Bentornata Clara!

 

Clara Decortes il presidente Roberto Catania (foto © Muliere x Rm Sport)

pdf print

Altre news:

Newsletter
X
Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Procedendo con la navigazione sul sito o scrollando la pagina, accetti implicitamente l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Informativa sull'utilizzo dei cookie Accetto